×

Dpcm, le misure del Governo destinate alle imprese colpite dalla crisi

Condividi su Facebook

Cassa integrazione, stop all’Imu e credito sugli affitti. Saranno solo alcune delle misure del Governo destinate alle imprese colpite dalla crisi.

Coronavirus misure governo imprese
Coronavirus misure governo imprese

La firma del nuovo dpcm da parte del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ed entrato in vigore dalla mezzanotte del 26 ottobre, ha messo sul piatto diverse misure del Governo che dovrebbero essere erogate alle imprese colpite dalla chiusura ed in generale tutti i lavoratori colpiti dalla crisi derivante dall’aumento di contagi da Coronavirus.

Una su tutte è il rifinanziamento della Cassa Integrazione per 18 settimane, così com’è stato dichiarato dal ministro del lavoro Nunzia Catalfo in una recente intervista rilasciata a Inblu Radio. Stando a quanto dichiarato dal ministro del lavoro, il rifinanziamento della Cassa Integrazione dovrebbe inoltre essere incluso nel decreto Ristoro che a breve dovrebbe entrare in vigore. Altre misure in via definizione potrebbero essere la cancellazione dell’Imu e il sostegno a tutti quei lavoratori appartenenti ai settori dello sport, dello spettacolo e del turismo.

Per questi ultimi potrebbe essere erogata una somma di 600 o 1.000 euro.

Dpcm, le misure del Governo alle imprese

Cassa Integrazione, contributo a fondo perduto, cancellazione dell’Imu e sostegni ai lavoratori colpiti dalla crisi.

Queste sono solo alcune delle misure in corso di definizione che destinate a sostenere le imprese colpite dalla crisi causata dall’aumento di casi da Coronavirus. In particolare il ministro del lavoro Nunzia Catalfo ha dichiarato in una recente intervista rilasciata a Inblu Radio, che già nelle prossime ore potrebbe essere incluso nel decreto Ristoro il rifinanziamento della Cassa Integrazione per 18 settimane. A questo proposito il viceministro all’economia Antonio Misiani ha dichiarato a Radio RTL 102.5: “L’obiettivo è andare in Gazzetta Ufficiale domani”.

Oltre al rifinanziamento della Cassa Integrazione altre misure in corso di definizione sono l’estensione per i mesi di ottobre e novembre del credito d’imposta per gli affitti commerciali oltre alla cancellazione dell’Imu. Il ministro del lavoro Catalfo ha inoltre annunciato che verranno erogati dei bonus destinati ai lavoratori particolarmente colpiti dalla crisi come quelli appartenenti allo spettacolo, allo sport e agli stagionali della stagione turistica.

Non solo. Il ministro ha dichiarando che potrebbero essere previsti degli aiuti anche per la filiera agroalimentare colpita indirettamente dalla dalla crisi delle attività di ristorazione. Sarà inoltre rifinanziato il reddito di emergenza e verrà potenziato lo smart working.

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Valentina Mericio

Classe 1989, laureata in Lingue per il turismo e il commercio internazionale, gestisce il blog musicale "432 hertz" e collabora con diversi magazine.

Leggi anche

Contents.media