×

Cashback, come ricevere i rimborsi del 10% anche per la benzina

Condividi su Facebook

L'8 dicembre parte il cashback: le regole per iscriversi e per ricevere il rimborso sui pagamenti elettronici

Benzina

L’8 dicembre parte ufficialmente il cashback, e, novità dell’ultima ora, si potrà chiedere il rimborso anche per la benzina. Lo hanno reso noto fonti di governo nel giorno in cui parte la registrazione sulla app Io per i rimborsi per chi paga con carta.

Sulla benzina sarà possibile il 10% di cashback. In totale ogni persona potrà ottenere fino a 150 euro di cashback in un mese.

Cashback anche per la benzina

Per iscriversi sulla piattaforma bisogna assicurarsi di avere uno SPID o, in alternativa, la carta d’identità elettronica abbinata al PIN ottenuto al momento del rilascio. Sarà possibile registrarsi al cashback anche tramite la propria banca. Mentre ci si registrerà al cashback bisognerà inserire una serie di dati: estremi identificativi di una o più carte di credito e carte di debito o prepagate.

In alternativa, l’attivazione del cashback sarà possibile sul proprio account personale Satispay.

I rimborsi sui pagamenti elettronici saranno poi ricevuti tramite un bonifico sull’Iban precedentemente indicato nel corso della fase di registrazione. Per quanto riguarda l’extra cashback di Natale bisognerà comunicare il proprio Iban entro la fine di dicembre.

L’attivazione delle carte IO è già possibile dal 7 dicembre (anche se in questa data si sono registrati i soliti problemi d’accesso).

L’extra cashback di Natale sarà disponibile a partire dall’8 dicembre. Infine, come già accennato, il 10% di cashback sarà possibile ottenerlo anche dal benzinaio. Di conseguenza, coloro che pagheranno tramite bancomat o carta di credito potranno beneficiare di un rimborso del 10% anche sul carburante consumato.

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Mattia Pirola

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora