×

Quanto vale Villa Certosa? La cifra record della casa di Berlusconi

Villa Certosa, la residenza da sogno in Costa Azzurra di Silvio Berlusconi: ecco quanto vale.

Quanto vale Villa Certosa

L’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è sempre stato famoso per essere un amante del lusso e della belle case che lo stesso possiede in diversi punti d’Italia. C’è la celebre Arcore, c’è la nuova residenza sull’Appia Antica a Roma e c’è anche Villa Certosa in Sardegna, meta estiva del leader di Forza Italia e di recente sottoposta ad un perizia tecnica a firma di Francesco Magnano, geometra di fiducia del Cavaliere.

Quanto vale dunque Villa Certosa? La cifra è molto alta, il valore stimato è di 259.373.950 euro, ma la residenza non fa davvero mancare nessun tipo di confort. C’è anzitutto il verde, con un parco di 580.477 metri quadrati e un campo da calcio, e poi il teatro, la serra, la palestra, la talassoterapia, 297 mq di orto medicinale, 68 vani e 181 metri quadrati di autorimessa.

Quanto vale Villa Certosa?

La residenza in Costa Azzurra di Berlusconi si colloca dunque tra le ville più costose in assoluto, anche se il suo prezzo potrebbe essere molto più alto di quello espresso dalla perizia. In molti in questi anni hanno cercato di acquistare Villa Certosa, ma Berlusconi ha sempre rifiutato. Nel 2009, ad esempio, era stata data notizia di un’offerta dagli Emirati Arabi per una cifra di 450milioni di dollari, mentre nel 2015 lo stesso Berlusconi avrebbe mostrato la casa al figlio del re d’Arabia e l’offerta sarebbe stata di 500 milioni.

Tutte rispedite al mittente, visto anche il grande legame del leader di Forza Italia con la Costa Azzurra.

Sulla pagina Wikipedia di Villa Certosa il racconto della realtà è un po’ diverso di quello dato finora. Anzitutto si parla della residenza come della casa estiva di Michele Alberto Di Grazia che la “utilizza con un contratto di comodato gratuito con la società Immobiliare Idra SpA, di proprietà dello stesso Di Grazia”. C’è anche un prezzo dell’immobile, pari a 500 milioni e poi c’è un finale a metà tra il satirico e il reale: “In questa villa c’è stata un visita di Silvio Berlusconi e di Vladimir Putin grandi amici di Michele Alberto Di Grazia”. Si tratta evidentemente del gesto di un autore di Wikipedia che si è divertito a cambiare le carte in tavola.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora