×

Eduardo Salvio investe la moglie mentre è con un’altra e scappa: è ricercato

Eduardo Salvio è in fuga e ricercato, dopo aver investito la moglie mentre era in auto con un'altra donna. Il video di sicurezza lo incastra.

Eduardo Salvio

Eduardo Salvio in questo momento è ricercato. Il giocatore è stato incastrato dai video di sicurezza. Ha investito la moglie, da cui ha avuto due figli, mentre era in auto con un’altra donna.

Eduardo Salvio investe la moglie mentre è con un’altra e scappa: è ricercato

Eduardo Salvio, giocatore del Boca Juniors di 31 anni, è ricercato dalla polizia dopo la denuncia della moglie, che ha dichiarato di essere stata investita dall’uomo quando lo ha scoperto in automobile con un’altra donna. Magalí Aravena ha fatto mettere a verbale quello che è accaduto all’esterno dell’abitazione. La donna, che lo ha scoperto con un’altra, si è avvicinata al finestrino dell’auto per chiedergli di parlare. In quel momento il giocatore ha accelerato e l’ha investita, trascinandola per qualche metro.

L’incidente è avvenuto a Puerto Madero, a Buenos Aires. L’uomo ha investito la moglie, ferendola al ginocchio, e ha fatto perdere le sue tracce. La polizia sta cercando il giocatore, accusato di violenza di genere. Gli inquirenti stanno analizzando le telecamere di sorveglianza e alla donna è stato dato un pulsante antipanico per avvisare le forze dell’ordine se il marito dovesse provare di nuovo a farle del male.

I due si erano separati

Secondo quanto denunciato da Magalí Aravena, una settimana fa si erano separati. Attualmente la donna vive con i figli in un appartamento a Olivos, mentre il giocatore del Boca è rimasto nella sua casa a Puerto Madero. Aravena è una modella e imprenditrice di successo nel mondo della moda. La coppia stava insieme da dieci anni e hanno avuto due figli, ma la crisi era iniziata nel 2020, con pesanti ripercussioni sulla carriera del giocatore.

Nelle ore dopo l’incidente è stata diffusa la denuncia integrale della donna.

La denuncia della donna

Alla data, ora e luogo indicati, il personale di intervento viene chiamato da una donna travolta dal compagno, che è fuggito. La denunciante afferma di essere la moglie del sig. Eduardo Antonio SALVIO da 10 anni e che a seguito della relazione hanno avuto due figli. Che per una settimana entrambe le parti hanno deciso di prendersi una pausa nella relazione e che la deponente insieme ai suoi due figli è andata a vivere qualche giorno in un appartamento nella città di Olivos. Alle 00:50 circa, con l’intenzione di parlare con il compagno, si reca presso la casa coniugale e quando arriva sul posto osserva la presenza del marito accompagnato da una signora all’interno del loro veicolo privato. La dichiarante si trova proprio davanti all’auto in questione chiedendo di parlare, momento in cui il Sig. SALVIO, con l’intenzione di lasciare il luogo, inizia ad avanzare, quando la denunciante viene colpita con la ruota anteriore del veicolo sulla gamba destra, cadendo sull’asfalto, provocando un’abrasione all’altezza del ginocchio destro ben visibile. Approfittando di questa situazione, il Sig. SALVIO effettua una retromarcia per fuggire dal luogo, uscendo dalla vista. La denunciante è stata assistita da un’ambulanza, con diagnosi di trauma da flessione dell’arto inferiore destro” si legge nella denuncia.

Contents.media
Ultima ora