×

Effetti collaterali dell’ablazione termica

default featured image 3 1200x900 768x576

L’ablazione termica, o la terapia laser, è una procedura chirurgica che viene utilizzata per curare le vene varicose della gamba. Questa procedura di solito è sicura, ma alcuni pazienti possono avere effetti collaterali dopo l’intervento.

article page main ehow images a06 2d p1 thermal endometrial ablation  800x800 150x150
Stanchezza
Secondo la Cleveland Clinic, un paziente può essere più stanco del solito per alcune settimane a seguito di una procedura di ablazione termica endovenosa.

Dolore
I pazienti possono notare dolore al sito di ablazione per un paio di settimane dopo un intervento chirurgico di ablazione termica.

Lividi
Anormale ecchimosi può verificarsi nel sito di una ablazione termica. Le ecchimosi si eliminano normalmente entro due settimane dalla procedura.

Intorpidimento
In rari casi il paziente può notare intorpidimento o formicolio lungo la tibia per diversi giorni dopo l’intervento laser.

Coagulo di sangue
I pazienti corrono qualche rischio di sviluppare un coagulo di sangue nelle vene vicino alla zona da trattare.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora