Effetti collaterali dell’amoxicillina
Salute & Benessere

Effetti collaterali dell’amoxicillina

L’amoxicillina è un antibiotico che viene prescritto per diversi tipi di infezioni. Ha alcuni effetti collaterali associati al suo uso.

Identificazione
L’amoxicillina è un farmaco della famiglia penicillina. E’ usato per trattare le infezioni dell’orecchio, infezioni della vescica, salmonella ed E. coli. L’amoxicillina è prescritto per l’uso nei bambini e negli adulti.

Disturbi di stomaco
L’amoxicillina può causare disturbi allo stomaco e diarrea. Far sapere al dottore se si verificano diarrea con sangue o diarrea molto acquosa. Questo può essere un segno di un’infezione più grave.

Reazioni allergiche
Dal momento che l’amoxicillina è nella famiglia penicillina, è importante informare il medico se ha qualche allergia alla penicillina. Alcuni di questi farmaci sono ampicillina, Carbencillin, Dicloxacillina o oxacillina. Prendendo Amoxicillina se si è allergici alla penicillina sipotrebbe essere in pericolo di vita.

Interazioni di farmaci
L’amoxicillina può interagire con altri farmaci che causando il malfunzionamento. Uno di questi farmaci è la pillola anticoncezionale. Prendendo amoxicillina durante l’assunzione della pillola anticoncezionale potrebbe manifestarsi una gravidanza.

Avvertimento
Informa il medico prima di assumere Amoxicillina se hai una malattia ai reni, asma, disturbi emorragici, diarrea con l’uso di antibiotici.

L’amoxicillina è nella categoria B di gravidanza della FDA che significa che è sicuro per uso durante la gravidanza. Non assumere questo farmaco durante l’allattamento, perché può passare attraverso il latte materno e nuocere al bambino.Chiedere al medico se sei incinta o durante l’allattamento prima di prendere amoxicillina.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche