Effetti indesiderati provocati dal maltitolo
Guide

Effetti indesiderati provocati dal maltitolo

Spesso i prodotti denominati come “senza zucchero” o “ con pochi carboidrati” contengono il maltitolo, utilizzato come sostituto dello zucchero, poiché ha una consistenza e un sapore simili allo zucchero naturale. Il maltitolo aumenta il livello di glucosio nel sangue, poiché è un carboidrato.

Effetti lassativi

Il maltitolo può agire da lassativo se consumato in dosi eccessive. Questo significa che il maltitolo può causare diarrea, gas e gonfiore. Per evitare questi spiacevoli effetti indesiderati, limitate il consumo di prodotti che contengono questa sostanza.

Nausea

Ingerire troppo maltitolo può produrre nausea. Il corpo deve abituarsi gradualmente al maltitolo, soprattutto se usato per 3 o 4 giorni di seguito. Se vi viene la nausea dopo aver mangiato o bevuto prodotti che contengono maltitolo, dovreste cercare prodotti che contengono un diverso dolcificante.

Mal di testa

In alcune persone il maltitolo causa mal di testa, soprattutto se consumato a stomaco vuoto o se ne consumano più di 20 grammi al giorno. Se vi vine mal di testa a causa del maltitolo, potete prendere dell’aspirina o dell’ibuprofene.

Interazione con i farmaci

Se state assumendo dei farmaci per il controllo dei livelli di glucosio nel sangue, limitate il consumo di prodotti che contengono maltitolo.

Il maltitolo causa un aumento dei livelli di glucosio nel sangue e può annullare gli effetti dei medicinali che hanno lo scolpo di ridurlo. Se non siete sicuri di quanto maltitolo potete consumare al giorno, chiedete consiglio la vostro medico.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche