×

Effetti negativi di una dieta altamente proteica

default featured image 3 1200x900 768x576

Le diete ad alto contenuto proteico permettono di perdere peso in modo facile e veloce limitando o eliminando il consumo di carboidrati. Quasi sempre il peso che si è perso si riacquista subito, una volta interrotta la dieta.

healthy living2

Significato
Eliminando o riducendo significativamente il consumo di carboidrati, chi è a dieta dimagrisce a causa della riduzione delle calorie, che porta ad un deficit energetico.

La mancanza di carboidrati fa sì che il corpo estragga le proteine dai tessuti per ricavare energia, il che comporta la perdita dell’acqua contenuta nei muscoli.

Effetti collaterali
Quando una proteina viene scomposta in amminoacidi, gli atomi di azoto vengono espulsi tramite i reni, mentre una parte di essi rimane e viene convertita in glucosio o grasso. Questo eccesso di rifiuti porta alla formazione dei calcoli renali e a una potenziale insufficienza renale.

Mancanza di minerali
La mancanza di minerali provoca la chetosi, una condizione in cui il sangue è pieno di chetoni, che sono un sotto prodotto del metabolismo dei grassi, il quale avviene quando si ha un basso consumo di carboidrati. Questo porta alla mancanza di calcio, magnesio e potassio.

Malattie
Chi segue una dieta altamente proteica per lungo tempo, può soffrire di molte malattie come osteoporosi, ipocalemia e chetoacidosi.

Odore
Poiché vi è un eccesso di chetoni nel corpo, chi segue una dieta altamente proteica ha un odore pungente sia nell’alito che nel sudore.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora