×

Egitto: Ciani (Demos), 'di fronte ad ambasciata per mobilitare coscienze per Zaki'

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 9 mag. (Adnkronos) – “È necessario mobilitare le coscienze e l’iniziativa dei giovani di Demos, 'Ogni giorno per Patrick Zaki, di stamattina a Villa Ada di fronte all’ambasciata egiziana a cui ho partecipato va in questo senso”. Lo afferma il segretario di Demos, Paolo Ciani, consigliere regionale e candidato sindaco alle primarie del centrosinistra per Roma.

Nel corso del sit-in sono state lette varie storie di giovani detenuti per motivi di opinione, ed è stato affisso uno striscione che verrà aggiornato di giorno in giorno, a ricordare l’ingiusta detenzione e le torture subite dal giovane studente.

“Attraverso questa iniziativa, vogliamo ricordare ogni giorno di vita sottratto in prigionia a Patrick Zaki, un ragazzo come noi”, ha sottolineato Marco Pittilio del gruppo giovanile di Demos che ha scelto questo evento per iniziare la sua presenza pubblica.

“Sono molto felice di questa iniziativa: in un tempo difficile per tutti sarebbe facile ripiegare su se stessi. La scelta di Demos giovani di ricordare Patrick Zaki ha un forte messaggio politico: non dobbiamo abituarci al dolore degli altri” ha concluso Ciani.

Contents.media
Ultima ora