Eiaculazione precoce, il miglior rimedio naturale - Notizie.it
Eiaculazione precoce, il miglior rimedio naturale
Sesso & Coppia

Eiaculazione precoce, il miglior rimedio naturale

eiaculazione precoce
eiaculazione precoce

L'eiaculazione precoce è un problema di cui soffrono molti uomini, ma si può curare con rimedi naturali e terapie.

Se soffri di eiaculazione precoce, sappi che non esistono solo terapie farmacologiche e psico-sessuali per curarla, ma vi sono anche tantissimi altri metodi che possono aiutarti. Se ti rivolgi all’erborista o all’omeopata, ci sono dei rimedi naturali davvero ottimi che ti aiutano per questo problema. In questa guida cercheremo di capire qualcosa in più, come curarla e quale è il rimedio naturale migliore per sconfiggerla.

-

Quando un uomo vive questo disturbo come un problema davvero insormontabile, forse i rimedi naturali non sono considerati l’ideale ed è meglio optare per altro. Per curare questo problema, puoi optare per rimedi naturali, tra i quali vi è sicuramente la fitoterapia, l’omeopatia e la floriterapia, oltre all’ayurveda e all’aromaterapia che sono considerate davvero ottimi metodi per curarla. Questi rimedi fanno parte delle medicine alternative, i cui risultati sono efficaci e terapeutici.

Dal momento che l’eiaculazione è spesso causata da ansie e stress, si consiglia la fitoterapia con erbe officinali come la valeriana, la passiflora e il tiglio, che aiutano a calmarsi e a rilassarsi.

Queste erbe aiutano a vivere nel modo migliore la relazione sentimentale, l’esperienza sessuale e a non avere l’ansia da prestazione.

Eiaculazione precoce, a cosa è dovuta

Secondo gli esperti, vi sono due definizioni di questo disturbo che avviene con una stimolazione sessuale prima, durante o dopo la penetrazione. L’eiaculazione comporta una serie di problematiche in chi ne è colpito: stress, problemi nella coppia in quanto si vive male la relazione sentimentale.

E’ un problema diffuso in quanto un uomo su tre è affetto da questo disturbo almeno una volta nel corso della sua vita. E’ causato da una serie di fattori che possono essere sia psicologici che biologici. Gli uomini si imbarazzano a parlare di questo problema, ma l’eiaculazione precoce è un disturbo comune che può essere curato con risultati ottimi. Una terapia farmacologica o anche psicologica è l’ideale per ritardare l’eiaculazione, migliorando la vita sessuale dell’individuo.

Non si conoscono ancora bene le cause di questo disturbo.

Durante il corso degli anni, ci sono state tantissime teorie in merito, tra cui quella secondo cui questo disturbo sia causato da una masturbazione veloce, o ancora da un complesso edipico o da ansia da prestazione o poca esperienza in ambito sessuale. Nonostante tutte le supposizioni, non ci sono prove convincenti in seguito di questa ipotesi.
Ci possono essere delle cause psicologiche, ma anche organiche. Per quanto riguarda i fattori psicologici, questi sono i maggiori problemi:

  • disfunzione erettile: abitudine a eiaculare il prima possibile e risulta difficile da sconfiggere
  • ansia che di solito è legata all’ansia da prestazione
  • problemi relazionali: se in passato non avete mai sofferto di questo disturbo, forse riguarda la vostra attuale partner in quanto avete difficoltà a relazionarvi con lei. Provate a parlargliene in modo da risolvere il problema.

Oltre ai problemi psicologici, vi sono cause organiche che possono essere riassunte in:

  • livelli ormonali anomali
  • riflessi anomali per quanto riguarda il sistema eiaculatorio
  • problemi alla tiroide
  • infiammazione della prostata o dell’uretra
  • caratteristiche ereditarie
  • danni al sistema nervoso per via di traumi subìti
  • l’uso di alcuni farmaci, come gli psicofarmaci possono causare questo disturbo.

I sintomi principali di questo disturbo sono il fatto che arrivi prima di quando i partner la desiderino generando ansia e stress nella coppia e vivendo, di conseguenza, male la relazione, non solo sessuale.

Eiaculazione precoce, come si cura

L’eiaculazione è un disturbo che causa ansia, sensi di colpa nel partner e, di conseguenza nella coppia.

Per questa ragione, è un disturbo che va curato. Si può ricorrere alla terapia comportamentale, conosciuta anche come mansionale, in cui entrambi i partner partecipano e implica degli esercizi da eseguire insieme in modo da diminuire il problema e aumentare il senso di autocontrollo del soggetto.

Una terapia psicologica che si basa su alcuni fattori psicologici, parlando con il paziente, cercando di capire il suo vissuto, le sue idee, le sue relazioni, suo credo, ma anche il suo rapporto con la sessualità, come la vive e cosa significa per lui. Infine, si può ricorrere a una terapia farmacologica che si basa su due tipi di farmaci: i bloccanti alfa-adrenergici e gli antidepressivi, come la dapoxetina. In questo caso, entrambi questi farmaci hanno lo scopo di ritardare l’eiaculazione in modo che il partner possa vivere meglio la sessualità.

I farmaci consigliati non sono specifici per curare il problema, ma possono aiutare poiché desensibilizzano l’area genitale e permettono di raggiungere l’orgasmo in modo più difficile.

Secondo i vari studi, si consiglia di seguire, oltre a dei farmaci, anche una terapia comportamentale che porti a una sospensione lenta e graduale del farmaco, man mano che il soggetto riesce a riprendere il suo autocontrollo.

E’ consigliata una visita dall’andrologo che valuterà quale sia il problema, il motivo e cercherà di trovare una soluzione che sia adatta, non solo per il partner, ma anche per la coppia. In questi casi, una terapia a base di gel ritardanti o anche sex toy come anelli pene che possono prolungare l’erezione e ritardare l’eiaculazione sono considerati un valido supporto e aiuto. Sono strumenti utili affinché l’uomo ritrovi le sue doti di amatore e sia più consapevole del rapporto.

Gli esperti consigliano di fare attenzione a tavola seguendo una dieta che sia povera di grassi saturi, ricca di frutta e verdura, omega 3. Oltre all’alimentazione, si consigliano anche gli esercizi di Kegel e l’edging, ovvero l’interruzione della stimolazione prima di raggiungere il massimo del piacere. Tutti questi consigli sono piccoli accorgimenti che possono aiutare il partner a vivere meglio l’esperienza e a non avere ansia.

Il miglior rimedio naturale

Hai provato vari rimedi per combattere il tuo disturbo, ma nessuno funziona. Non disperare, perché da oggi la soluzione c’è e si chiama Climax Control, l’amico di tutti gli uomini che soffrono di eiaculazione precoce. Climax Control è un metodo considerato ottimo ed efficace per questo disturbo.

Climax Control ti aiuta a resistere molto di più a letto con la partner. I rapporti brevi per via dell’eiaculazione precoce o delle erezioni complete saranno solo un ricordo. Con l’aiuto di questo prodotto, i tuoi rapporti sessuali migliorano e si allungano fino a 30 minuti.

Il prodotto ti aiuta ad avere una eiaculazione piena, a raggiungere il massimo controllo riguardo la tua eiaculazione e potrai fare sesso tutte le volte che vuoi e per il tempo desiderato. E’ un prodotto composto da ingredienti naturali, quindi non è nocivo e non ha controindicazioni o effetti collaterali.

Climax Control è fatto di serotonina, un composto chimico organico utile per regolare la fragilità dei tuoi stimoli fisici. cE’ un prodotto che ti aiuta a riequilibrare i livelli di serotonina. Il farmaco ti permette di raggiungere il massimo del piacere e i tuoi rapporti sessuali avranno una durata maggiore rispetto a prima. La tua partner sarà contenta dei risultati ottenuti e il sesso con te sarà meraviglioso e indimenticabile. Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare sull’immagine successiva

-

Gli elementi naturali contenuti in essa sono anche la winian l-carnitina, che aiuta a eliminare i problemi di eiaculazione precoce e che ha proprietà rinforzanti. Migliora la libido, aumenta il livello di testosterone e aiuta a resistere durante il rapporto sessuale.

Un altro dei vantaggi di questo prodotto sono i risultati immediati. Dopo appena 4 giorni, comincerai a notare effetti sorprendenti e i tuoi rapporti sessuali miglioreranno. Dopo alcuni mesi di trattamento, i rapporti sessuali saranno soddisfacenti e la tua efficienza sessuale sarà sempre al massimo.

Per quanto riguarda l’acquisto, è sufficiente recarsi presso il sito del distributore dove potrai scegliere fino a tre pacchetti. Uno da 147 Euro per 6 mesi di trattamento; l’altro da 97 Euro per tre mesi di trattamento e da 49 Euro per un mese di trattamento. Puoi scegliere se pagare in contrassegno o con un altro metodo di pagamento da te scelto, tra Mastercard, Paypal o bonifico bancario. Inoltre, se non sei soddisfatto, hai a disposizione 90 giorni di tempo per essere rimborsato.

Qualora avessi ancora dubbi, ecco la testimonianza di chi ha provato il prodotto e te lo consiglia. Terrell Davis, di Chicago, dice:

Sono sposato da un paio di anni. Gli ultimi mesi erano terribili. La nostra vita è stata rovinata dalla routine, in continuazione litigavamo per cose inutili. Quando ho provato Climax Control, è cambiato tutto. Adesso mia moglie è molto più sveglia e mi manda gli occhiolini.. subito quando le viene la voglia..sa, che anche io sono pronto! L’allungamento del rapporto con Climax Control era la migliore decisione in vita mia!

Se volete saperne di più sulla disfunzione erettile, vi consigliamo il seguente articolo

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Simona Bernini 10067 Articoli
Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.