×

Elena Del Pozzo, la maestra d’asilo: “La madre? Non ho notato niente di strano”

La piccola Elena Del Pozzo è stata uccisa dalla madre Martina Piatti per motivi ancora da chiarire: le parole della maestra d'asilo

Elena Del Pozzo

Martina Patti ha ucciso la propria figlia di 4 anni, Elena Del Pozzo, in provincia di Catania. La titolare della scuola materna che frequentava la bambina, Veronica Piazza, ha lasciato la sua testimonianza in un’intervista a ‘Mattino Cinque News‘.

Elena Del Pozzo, le parole della maestra d’asilo della bambina

Veronica Piazza, intervenuta a ‘Mattino Cinque News‘, per commentare la tragica scomparsa della piccola Elena Del Pozzo, ha dichiarato: La mamma ieri è venuta a prendere la bambina in maniera tranquilla come ha sempre fatto le altre volte, pensare che ieri sarebbe stata l’ultima volta è assurdo. Non ho notato niente di strano, è entrata serena, la bambina l’ha abbracciata.” Niente faceva pensare a quello che poi è effettivamente successo.

Il rapporto tra i genitori di Elena 

La maestra, poi, ha continuato nelle sue dichiarazioni spiegando che cosa raccontava la piccola a scuola della sua situazione famigliare: La bambina ha parlato del fatto che il papà non stava più a casa, però non ha parlato della compagna o di cose del genere, raccontava dei pomeriggi passati insieme al papà, andava al parco, si divertiva, nessuno è venuto da noi maestre e da me a dire ‘guardi che c’è una separazione in corso’ o qualcosa del genere.

Già l’idea del rapimento è assurda, pensare che sia stata la mamma, sapendo che venti minuti prima era stata qui a prendere la figlia con tanto di sorrisi e abbracci, è follia.” Infine l’ultimo saluto alla bambina, ancora in preda all’incredulità: “Guardiamo le sue cose, pensare che non le avrà più, noi non avremo più lei tra di noi, è assurdo.”

Contents.media
Ultima ora