Elena Morali racconta: "Sono stata vittima di bullismo"
Elena Morali racconta: “Sono stata vittima di bullismo”
Lifestyle

Elena Morali racconta: “Sono stata vittima di bullismo”

Elena Morali vittima di bullismo
Elena Morali vittima di bullismo

Grazie a Colorado ha capito che la bellezza non è tutto e che deve puntare più su ciò che sa fare che sul suo aspetto fisico.

Era la “pupa” del programma televisivo La pupa e il secchione e si è fatta conoscere per le sue forme e la sua bellezza, prima di approdare all’Isola dei famosi e a Colorado. Ma per Elena Morali convivere con il proprio aspetto fisico non è sempre stato semplice. La showgirl ha rivelato di essere stata vittima di bullismo quando frequentava le scuole medie: “Venivo sempre messa in un angolo per la mia eccessiva magrezza”.

Il riscatto grazie alla comicità

Crescendo, le difficoltà sono diminuite. Elena ha ammesso di essere “diventata più carina” con l’età, ma soprattutto con gli anni è nata la consapevolezza che “oltre l’immagine c’è di più” e che la bellezza non deve essere l’unica priorità nella vita. Lo ha capito soprattutto quando è entrata nel mondo della comicità e ha calcato il palco di Colorado: “Oggi preferisco essere apprezzata per ciò che so fare, piuttosto che per come appaio”.

L’esperienza di Francesca Cipriani

Tra le vittime insospettabili c’è anche Francesca Cipriani.

A rivelarlo è la madre, che ha raccontato un episodio risalente a quando Francesca andava alle scuole medie. “Una volta i suoi amichetti le inviarono un messaggino a nome del ragazzo che le piaceva tanto per darle un appuntamento. Lei era al settimo cielo e si presentò a questo incontro per conoscerlo meglio, invece una volta arrivata lì trovò il solito gruppo di bulli che la insultarono e la umiliarono”. È da lì, racconta la madre, che è nato il desiderio di sottoporsi a tanti interventi di chirurgia plastica per mascherare la propria insicurezza.
Francesca Cipriani

Altre vittime tra i vip

Persino star internazionali come Lady Gaga e Mika hanno dovuto combattere contro i bulli. Come loro anche Tom Cruise, che è stato costretto a cambiare 25 scuole per sfuggire ai compagni che lo escludevano per la sua dislessia. Nel mirino dei bulli anche le attrici Nina Dobrev e Kristen Stewart, oggi sensuali e femminili ma veri “maschiacci” durante l’adolescenza. Tra le star nostrane ci sono Elisa e J-ax, che hanno trasformato il dolore e la rabbia in creatività: “Alle elementari i miei compagni mi bullizzavano tutti i giorni, ma musica mi ha salvato”, racconta la cantautrice.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Burberry The Beat For Men - Tester
15 €
Compra ora
Lisa Pendezza
Lisa Pendezza 953 Articoli
Lisa Pendezza, nata nel 1994 a Milano. Laureata in Lettere con la passione per i viaggi, il benessere e la lettura, spera di riuscire a girare il mondo con una macchina fotografica in una mano e un romanzo nell'altra. Amante dei libri, si limita per ora a leggerne molti, con il sogno nel cassetto di scriverne uno.