×

Elezioni 25 settembre, Forza Italia chiede di votare anche lunedì 26

Forza Italia ha proposto la votazione in due giorni: le elezioni del 25 settembre potrebbero essere spalmate anche su lunedì 26

elezioni

È arrivata la nuova proposta di Forza Italia in merito alle prossime elezioni. Il partito di Silvio Berlusconi preferirebbe che i seggi venissero aperti, oltre a domenica 25, anche lunedì 26 settembre. Italia Viva e Matteo Renzi sembrerebbero essere della stessa opinione.

La proposta di Forza Italia: seggi per le elzioni aperti anche il 26 settembre

L’appuntamento elettorale più atteso degli ultimi anni in Italia, si sta avvicinando a grandi passi. Le prossime elezioni sono fissate per il 25 settembre e ormai mancano meno di due mesi. Forza Italia ha pensato ad una proposta per provare a combattere l’astensionismo, ormai sempre più sdoganato anche nel nostro Paese: tenere i seggi aperti un giorno in più, spalmando così le votazioni tra domenica 25 e lunedì 26 settembre.

La richiesta di Bernini e i motivi della proposta

Il senatore azzurro Anna Maria Bernini ha ribadito anche oggi le motivazioni di tale proposta: “Non sfugge a nessuno la singolarità e la peculiarità di un voto a fine settembre e di una campagna elettorale in piena estate. Ma la nostra vera preoccupazione è tutelare il diritto democratico dei cittadini allargando il margine di voto da un giorno a due. Oltre alla domenica 25 settembre si voti anche il lunedì 26, consentendo a tutti gli italiani di esercitare nel modo più ampio possibile il proprio diritto di scegliere il governo del Paese.

Dobbiamo agevolare la partecipazione democratica, combattere l’astensionismo, vero nemico della buona politica. Dobbiamo ridare piena e ampia parola agli italiani, che meritano di essere finalmente ascoltati.” Anche il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, è della stessa opinione: Sarebbe meglio votare in due giorni e far votare gli studenti fuori sede.”

Contents.media
Ultima ora