×

Elezioni: Candiani, 'Letta interessato a stranieri piuttosto che a italiani'

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma, 12 ago. (Adnkronos) – “Sentire da Letta considerazioni di 'preoccupazione' per possibili influenze straniere nelle elezioni del 25 settembre è, per prima cosa, grave e, secondo, anche un po’ ridicolo. Primo, perché adombra sospetti sulla capacità dei Servizi di intelligence italiani, che sono posti a presidio della sicurezza della Repubblica.

E questo è ancora più grave, sapendo che l’autorità delegata è il prefetto Gabrielli, che mai e poi mai possiamo pensare come persona di parte. Salvo che Letta sappia cose che noi non sappiamo. Secondo, perché, ancora una volta, per Letta conta di più quel che interessa agli stranieri che quel che interessa agli italiani. D’altronde questo è il punto di vista di chi si è abituato negli anni a guardare all’Italia da Parigi…”.

Lo afferma il senatore della Lega Stefano Candiani.

Contents.media
Ultima ora