×

Elezioni: il Tar annulla il decreto Polverini

default featured image 3 1200x900 768x576

Roma – Il Tar del Lazio ha accolto il ricorso presentato dal Movimento difesa del cittadino e ha annullato il decreto con cui la governatrice Renata Polverini aveva indetto le elezioni regionali per il 10 e 11 febbraio.Il Tar del Lazio – riporta l’Adnkronos – nominando come commissario il ministro dell’Interno per l’indizione delle consultazioni in Regione, ordina di fissarle entro tre giorni per il 3 e 4 febbraio.

“E’ sventato così l’ennesimo abuso della presidente Polverini che aveva indicato la data del 10 febbraio per consentire al Pdl di tornare alla carica sull’election day”. Soddisfatto l’avvocato Pellegrino, che aggiunge: “Ora invece con questa decisione non solo diviene intoccabile che nel Lazio si vota, ma si esclude qualsiasi ipotesi di strumentale pressione sull’election day”.

Contents.media
Ultima ora