Come eliminare la cellulite, rimedi veloci per l'estate
Come eliminare la cellulite, rimedi veloci per l’estate
Donna

Come eliminare la cellulite, rimedi veloci per l’estate

Come eliminare la cellulite, rimedi veloci per l'estate
Cellulite

La cellulite è un fastidioso e imbarazzante problema antiestetico che, fortunatamente, può essere sia prevenuto che superato.

La cellulite è un fastidioso inestetismo cutaneo che colpisce prevalentemente il genere femminile e, solo in una percentuale più bassa, anche quello maschile. Sebbene siano secoli che la ricerca e le donne studiano dei metodi per contrastare il fenomeno in via definitiva, una soluzione efficace, ad oggi, non è ancora stata trovata. In realtà, a partire dallo stile di vita, che deve essere corretto ed equilibrato, si può fare molto, sia per prevenire la comparsa della cellulite, che per limitare i danni che essa provoca. Se anche voi siete alle prese con questo problema, insidioso e imbarazzante, proseguite la lettura della nostra guida perché vi sveliamo come combatterla una volta per tutte, in maniera naturale e senza alcun sacrificio.

Come eliminare la cellulite

Sebbene da secoli la donna cerchi dei rimedi efficaci allo scopo di liberarsi in maniera definitiva dalla cellulite, ad oggi il rimedio per antonomasia non è stato ancora individuato, favorendo la formazione di due categorie principali di donne.

Il primo costituito dalle donne che si sono ormai rassegnate al problema e il secondo composto dalle donne che, per nulla sconfitte, perseverano nella ricerca del metodi dei metodi.

La cellulite è un inestetismo cutaneo molto più comune nelle donne rispetto agli uomini, a causa delle fasce fibrose che formano il loro tessuto connettivo, le quali non riescono a fornire alla cute il supporto giusto per restare sempre in forma. Seppure in piccola percentuale, dunque, anche il genere maschile ne è affetto, più semplicemente, quello femminile è maggiormente preso di mira.

Trattare con una problematica simile non è facile, soprattutto, da un punto di vista psicologico. Per alcune donne, infatti, la cellulite è talmente imbarazzante che preferisce rinunciare al mare o alle attività all’aperto, pur di non farsi vedere in pubblico. L’unico aspetto confortante è che, in sostanza, la maggior parte delle donne si trova a dover fare i conti con lo stesso problema, fastidioso e imbarazzante, ma quello più incoraggiante è che, per fortuna, si può fare tanto per abbatterlo del tutto o, quantomeno, per cercare di limitarne i danni.

Sebbene negli anni i risultati delle ricerche condotte nel settore siano stati, certamente, scoraggianti è ingiusto che di fronte ai problemi ci si rassegni passivamente.

La cellulite, al pari di molti altri problemi, è un fenomeno che può essere sia prevenuto che combattuto definitivamente, semplicemente seguendo uno stile di vita corretto, che includa un esercizio fisico costante e regolare, e un’alimentazione corretta, che sia priva di tutti quegli alimenti che della cellulite ne favoriscono la formazione. Se l’argomento è di vostro interesse, proseguite con la lettura perché è proprio di questo che andremo a parlare nel paragrafo che segue.

Dieta per eliminare la cellulite

Se da un lato molte donne hanno abbandonato del tutto la speranza, consapevoli che la cellulite non possa essere curata, molte altre non si sono date per vinta e a ragione. Le cause principalmente responsabili della formazione della cellulite sono numerose, ma è nello stile di vita che si conduce che risiede la goccia che fa traboccare il vaso. Oggi, in realtà, grazie agli studi e alle ricerche condotte nel settore, si può affermare con certezza che la cellulite non solo può essere combattuta, ma anche prevenuta.

Poiché questo è un fenomeno che colpisce principalmente la popolazione femminile, a prescindere dalla sua età, semplicemente, adottando uno stile di vita equilibrato, si può fare molto per prevenire la comparsa di questo imbarazzante inestetismo cutaneo.

Sia che vogliate prevenire e sia che vogliate limitare i danni, per contrastare il fenomeno cellulite, quello che bisogna modificare radicalmente è lo stile di vita, il principale responsabile di questo fastidioso inestetismo della pelle. Sebbene, da sempre, si cerchi di attribuire poca importanza a questo fattore, in realtà, come e cosa si mangia giocano un ruolo nella formazione della cellulite. E’ importante magiare bene e mangiare sano, non saltare mai i pasti principali ed evitare il cibo spazzatura. Infine, vi sono degli alimenti che, molto più di altri, sono noti per essere alimenti anticellulite. Se vi state domandando quali sono gli alimenti che contrastano la comparsa del fenomeno, nel paragrafo che segue vi abbiamo preparato una lista molto accurata e dettagliata.

Generalmente, la cellulite si forma sulle cosce, sui glutei, sulla schiena, sulle gambe, sull’addome e persino sulle ginocchia.

Il fenomeno si combatte con l’esercizio fisico e l’alimentazione corretta. Lo dicevamo prima, alcuni alimenti, molto più di altri, sono noti per essere degli alimenti anticellulite. Allo stesso modo, vi sono alimenti che favoriscono la comparsa del fenomeno. Ecco dunque cosa mangiare e cosa non mangiare assolutamente per sbarazzarsi di questo fastidioso inestetismo una volta per tutte.

Sono alimenti anticellulite:

Il salmone, notoriamente un alimento anticellulite, è ricco, tra le altre cose, di proprietà antiossidanti, fondamentali per contrastare gli effetti dell’invecchiamento cellulare, soprattutto se precoce. Gli omega-3 contenuti nel salmone poi spengono il senso di fame, soprattutto se nervosa.

I semi di girasole contrastano, al pari del salmone, la comparsa della cellulite. Questi sono ricchi di vitamina E e vitamina B6, particolarmente nota per la sua capacità di contrastare la comparsa del grasso in eccesso. La vitamina B6, inoltre, aiuta a metabolizzare le proteine che riparano e rinforzano il tessuto connettivo, ma è anche un diuretico potente e naturale, che elimina i liquidi in eccesso, ovvero, quei liquidi che rendono la cellulite ancora più visibile sulla pelle.

Il peperoncino e il pepe di Cayenna, come i semi di girasole, sono ricchi di vitamina B6, ma soprattutto sono noti per la loro capacità di accelerare il metabolismo, fino a tre ore dopo aver mangiato, favorendo un’assimilazione migliore del cibo ingerito, e per la loro capacità di migliorare la circolazione sanguigna, eliminare le tossine e ridurre la quantità di grasso in eccesso, depositata con il tempo.

Le bacche scure non solo sono in grado di ridurre il grasso che si accumula all’interno del tessuto connettivo del corpo femminile, ma svolgono anche funzione antiossidante, favorendo la rigenerazione cellulare e contrastando gli effetti dell’invecchiamento cellulare, anche e soprattutto quando questo è precoce.

Il tè verde e il tè alle erbe accelerano il metabolismo, favorendo una perdita più rapida delle calorie in eccesso, ma allo stesso tempo depura anche l’organismo dalle scorie e le tossine che si sono accumulate nel tempo nell’intestino, contribuendo, al pari di ogni altro elemento, alla formazione della cellulite.

La lista degli alimenti che contrastano la formazione della cellulite, in realtà, è veramente lunghissima. Al pari, vi sono degli alimenti che, allo scopo di prevenire la formazione della cellulite, dovrebbero essere banditi dalla dieta.

Segue una breve lista degli alimenti da evitare per prevenire la formazione della cellulite:

Lo zucchero bianco è veleno per l’organismo. Questo, infatti, dovrebbe preferibilmente essere sostituito dallo zucchero grezzo, da quello di canna, dal nettare di Agave, lo sciroppo d’Acero, il miele, melassa di grano e, infine, gli sciroppi naturali di frutta.

Il cibo fritto è assolutamente sconsigliato se si vogliono limitare i danni della cellulite e l’aumento di peso. Sono valide alternative gli alimenti cotti al vapore, al forno o in una pentola wok.

Le bevande alcoliche e il cibo spazzatura sono alimenti altamente calorici, per cui è naturale che anche queste sostanze dovrebbero essere bandite dalla vostra dieta, se desiderate avere un fisico perfetto. L’alcol, ad esempio, potrebbe essere sostituito con dei succhi di frutta o degli infusi preparati in casa o, semplicemente, con l’acqua.

Infine, evitate il formaggio, il cibo precotto e il cibo industriale.

E’ facile intuire come molti dei cibi che dovrebbero assolutamente essere banditi dalla dieta siano, in realtà, molto gustosi. Chi non riesce a privarsene del tutto non dovrebbe sentirsi in colpa perché è assolutamente naturale. In questo caso, ad ogni modo, dovreste valutare delle alternative e concedervi delle trasgressioni solo di tanto in tanto, magari durante eventi o occasioni di festa.

Combattere la cellulite è, dunque, possibile mettendo in atto dei piccoli e semplici accorgimenti. Sia che siate delle donne ancora giovani, che desiderano prevenire la manifestazione del fenomeno, e sia che siate delle donne che trattano il fenomeno ormai da anni, modificare lo stile di vita e l’alimentazione equivale a non dover avere più nulla a che fare con questo imbarazzante inestetismo cutaneo. In realtà, c’è molto altro ancora che si può fare e ve lo sveliamo nel paragrafo che segue.

Vacuum Anticellulite

Il focus della nostra guida oggi prende il nome di vacuum anticellulite, una terapia innovativa e rivoluzionaria, grazie alla quale prevenire e limitare, in maniera definitiva, il fenomeno cellulite, in maniera naturale, economica e priva di sforzo. Vacuum anticellulite è, in buona sostanza, un dispositivo da massaggio, clinicamente testato, grazie al quale ogni donna che ne è affetta potrà dire addio alla sua cellulite per sempre. Dotato di due ventose, diverse per forma e dimensione, trattando la zona interessata, queste andranno a risucchiare tutta l’area presente, compensando con un massaggio energico, proprio allo scopo di eliminare la cellulite e tutti gli inestetismi della pelle che, nel tempo, si sono formati sulla stessa zona. Per chi fosse interessato, consigliamo di cliccare sull’immagine seguente

-

Vacuum Anticellulite non stressa la pelle, al contrario il suo obiettivo è quello di riportarla ad uno stato di salute originario, ripristinando la naturale elasticità e freschezza. Il dispositivo funziona, prima di tutto, perché è stato realizzato da personale competente ed esperto, in secondo luogo è stato testato clinicamente, in terzo luogo, sono molte le donne che hanno già iniziato ad utilizzarlo, notando dei miglioramenti già pochi giorni dopo il primo trattamento. Vacuum Anticellulite è facile e sicuro da utilizzare, garantendo risultati ottimali nel giro di pochi giorni dopo il primo trattamento, perché agisce in maniera naturale, senza sovraccaricare la cute di stress e tensioni inutili. Tuttavia, perché il dispositivo funzioni efficacemente, ricordate di non trattare la zona interessata per non più di quindici minuti al giorno.

Approfittate della promozione speciale e acquistare Vacuum Anticellulite direttamente dal sito ufficiale della sua casa di produzione. Compilate il modulo di acquisto in ogni suo punto e aspettate la telefonata di un incaricato che provvederà a confermare i vostri dati e ad evadere l’ordine. Non temete. Vacuum Anticellulite può essere pagato in contrassegno, direttamente al corriere, al momento della consegna, per cui non dovrete effettuare alcuna transazione online. Non sono previste spese di spedizione. Il prodotto vi sarà consegnato alcuni giorni dopo l’acquisto.

Di seguito vi consigliamo la lettura della dieta anticellulite

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche