Emilia-Romagna: la regione che ha “fame” di cultura - Notizie.it
Emilia-Romagna: la regione che ha “fame” di cultura
Bologna

Emilia-Romagna: la regione che ha “fame” di cultura

Secondo la ricerca Sponsor Value® di StageUp e Ipsos, le due Regioni sono al top delle classifiche di fruizione di mostre, musei e teatri in rapporto alla popolazione residente. In Emilia-Romagna oltre 1,7 milioni di persone (60,1% della popolazione) visitano le mostre. Nel Lazio 2,5 milioni (66,8%) visitano i musei, mentre 1,7 milioni (44,2%) vanno a teatr

Emilia-Romagna e Lazio sono le regioni italiane che hanno più fame di cultura in rapporto alla loro popolazione residente. Lo rivela la una ricerca di StageUp e Ipsos condotta su un target di cittadini fra i 14 e i 64 anni. In particolare, gli emiliano-romagnoli sono in testa alla classifica di gradimento delle mostre.

I dati della ricerca – afferma Giovanni Palazzi, presidente di StageUp confermano le potenzialità della cultura come concreta opportunità di sviluppo e di valorizzazione del territorio. Si tratta di un potenziale determinante per il futuro del nostro Paese che può generare, attraverso investimenti, un vantaggio competitivo con altre nazioni anche attraverso una sempre più stretta collaborazione tra pubblico e privato basata sull’innovazione e la dimensione d’impresa.”

Per essere precisi, in Emilia-Romagna oltre 1,7 milioni di persone (60,1% dei cittadini) visita le mostre. I musei sono frequentati dal 60,5 % della popolazione mentre il 44, 1 % si reca a teatro.

© Riproduzione riservata

1 Trackback & Pingback

  1. Minganti art show: i contemporanei in mostra | Bologna Magazine

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Diadora Atlas
149 €
315 € -53 %
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora