×

Emilio Fede ricoverato al San Raffaele di Milano: “Mi hanno investito”

L’ex direttore del Tg4 Emilio Fede è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale San Raffaele di Milano dopo essere stato investito da un'automobile.

Ospedale

L’ex direttore del Tg4 Emilio Fede, 89 anni, è stato ricoverato d’urgenza presso l’ospedale San Raffaele di Milano dopo essere stato investito da un’automobile qualche giorno fa. Inizialmente si era diffusa la notizia che Fede fosse stato ricoverato a seguito di una ricaduta del coronavirus che lo aveva colpito lo scorso dicembre, ma nella serata del 10 aprile è stato proprio il giornalista a chiarire in merito al suo stato di salute, spiegando di essere già in miglioramento.

Emilio Fede trasferito d’urgenza in ospedale

È lo stesso giornalista ha rassicurare circa le sue condizioni di salute ai microfoni dell’Ansa: “Stavo attraversando la strada e non mi sono accorto che arrivava una macchina che mi ha investito. Sono stato portato in ospedale con l’ambulanza Sono tutto ammaccato, pago una mia distrazione ma mi rallegro perché poteva andare molto peggio”. Fede è stato operato a un braccio, a una gamba e alla spalla.

Carriera e procedimenti penali

La carriera giornalistica di Emilio Fede si è dipanata in svariati ambiti. Ha diretto, ad esempio, il TG1 per poi diventare una delle personalità fondamentali che hanno animato le reti Mediaset di Silvio Berlusconi, al quale l’89enne si è sempre mostrato molto fedele. Nel corso della sua collaborazione con Mediaset, Emilio Fede ha condotto prima Studio Aperto, in onda su Italia 1, e poi il TG4, in onda su Rete 4.

La sua permanenza nel programma si è protratta fino alla drastica e turbolenta rottura con Mediaset, verificatasi in seguito al licenziamento stabilito dall’emittente stessa.

L’ex direttore del telegiornale è stato coinvolto anche in alcuni procedimenti giudiziari: in occasione del cosiddetto “caso Ruby”, è stato implicato e condannato definitivamente a 4 anni e 7 mesi di reclusione in quanto considerato colpevole di favoreggiamento alla prostituzione. Al contempo, è sotto processo anche per un presunto ricatto a luci rosse che ha coinvolto i vertici di Mediaset. In considerazione dell’età dell’imputato, nonostante le condanne emesse nei suoi confronti, Emilio Fede non è stato trasferito in carcere ma la sua pena è stata commutata con gli arresti domiciliari. In questo contesto, è stato arrestato per evasione a Napoli nel mese di giugno 2020, dopo essere stato sorpreso a festeggiare il compleanno in compagnia della moglie, in prossimità del lungomare partenopeo.

Nata a Napoli il 16 marzo 1992, consegue una laurea triennale in Lettere Moderne, una magistrale in Scienze storiche indirizzo contemporaneo presso l'università "Federico II" di Napoli e il diploma ILAS da Graphic Designer. Ha partecipato a stage di editoria e all’allestimento di fiere del libro con l’associazione "Un'Altra Galassia". Attualmente collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Ilaria Minucci

Nata a Napoli il 16 marzo 1992, consegue una laurea triennale in Lettere Moderne, una magistrale in Scienze storiche indirizzo contemporaneo presso l'università "Federico II" di Napoli e il diploma ILAS da Graphic Designer. Ha partecipato a stage di editoria e all’allestimento di fiere del libro con l’associazione "Un'Altra Galassia". Attualmente collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora