×

Empoli in lutto per Mattia Viti: è morta la madre

La squadra si stringe al giocatore per la prematura scomparsa della madre, morta dopo una lunga malattia

Mattia Viti

Il giovane Mattia Vitti, 19 anni e difensore centrale dell’Empoli, ha perso la madre, che era malata da tempo. L’abbraccio virtuale della squadra.

Morta la madre di Mattia Viti

Una tragica morte ha portato un velo di tristezza nella squadra dell’Empoli.

Il difensore centrale degli azzurri e della nazionale under 21 Mattia Viti ha subito un lutto avvenuto decisamente troppo presto. Il ragazzo, 19 anni, ha perso la mamma, morta dopo una lunga malattia. Daniela Ristori, così si chiamava la donna, combatteva da tempo contro una malattia che l’ha strappata troppo presto dalle braccia del figlio.

La squadra si stringe a Mattia dopo la notizia della madre morta

All’indomani della vittoria della squadra di Andreazzoli contro la Fiorentina, si è diffusa la notizia della perdita del giovane Viti.

“Il presidente Fabrizio Corsi, i dirigenti, l’allenatore, la squadra, lo staff e tutto l’Empoli Football Club si stringono attorno al calciatore Mattia Viti in questo momento di grande dolore per la prematura e improvvisa scomparsa della mamma Daniela -si legge in una nota della società-. A Mattia e a tutta la famiglia vanno le più sentite condoglianze da parte della società azzurra”.

Morta la mamma di Mattia Viti, il ragazzo chiede di allenarsi

Nonostante il terribile dolore per la scomparsa della madre, il 19enne ha chiesto di potersi allenare con la squadra, segno di grande professionalità. Ma gli allenatori avvertono: difficilmente partirà insieme ai compagni per la trasferta del 2 dicembre a Torino.

Contents.media
Ultima ora