Encefalite: cause e conseguenze possibili
Encefalite: cause e conseguenze possibili
Wellness

Encefalite: cause e conseguenze possibili

ENCEFALITE.
ENCEFALITE.

Che cosa si intende per "Encefalite"? Cosa comporta questa patologia? Scopriamo insieme cause e conseguenze possibili dell'Encefalite.

Durante l’inverno moltissime persone iniziano a soffrire di Encefalite. Più comunemente nota l’Encefalite prende la testa e quindi è vista inizialmente come una patologia infiammatoria che durante l’inverno a causa di freddo e umidità prende un forte dolore alla testa, in particolare nella zona delle tempie. L’Encefalite però, non è una patologia semplice ed è bene conoscerla fino a fondo.

Encefalite

Quando parliamo di “Encefalite” intendiamo un processo infiammatorio che colpisce l’encefalo. Può coinvolgere le meningi e in questo caso parleremo di meningoencefalite o meningoencefalomielite; invece se l’infiammazione coinvolge il midollo spinale parleremo di encefalomielite. Esistono varie classificazioni:

  • A seconda delle alterazioni anatomo-patologiche associate (encefaliti perivenose, emorragiche, suppurative, ecc…).
  • In base all’eziologia (encefaliti da virus, da batteri, ecc…).
  • In base alla partecipazione della sostanza bianca o della sostanza grigia (leucoencefaliti, polioencefaliti).
  • In base alla patogenesi (encefaliti primitive o encefaliti secondarie).
  • In base alla via di propagazione e alla diffusione del processo infiammatorio (encefaliti a focolai, metastatiche, diffuse, ecc…).

I sintomi più comuni dell’Encefalite sono:

  • Disturbi della motilità, della sensibilità, segni cerebellari, segni extrapiramidali.
  • Disturbi dello stato di coscienza (obnubilamento o confusione mentale con torpore psichico oppure, al contrario, stati di eccitamento con confusione mentale).
  • Segni di focolaio (aprassie, afasie, agnosie, epilessia).
  • Segni meningei (dolore, rigidità nucale) e sintomi midollari.

Per riuscire a identificare l’Encefalite è necessario effettuare una diagnosi che si basa su:

  • Esame del liquido cefalorachidiano.
  • Esame elettroencefalografico.
  • Neuroradiologia (imaging TC con e senza contrasto; RM dopo una prima valutazione).
  • Sintomatologia neurologica polifocale, specie se sul fondo di uno stato infettivo.

Encefalite cause

Le Encefaliti virali possono essere di due tipi:

  • ENCEFALITI PRIMARIE: sono quelle dovute a virus che infettano direttamente l’encefalo.
  • ENCEFALITI SECONDARIE: sono quelle che insorgono a distanza di diverso tempo dall’infezione, a causa di una reazione errata del sistema immunitario.

Le cause più comuni sono:

  • Anomalie del sistema immunitario (encefaliti autoimmuni).
  • Infezioni batteriche (encefaliti batteriche).
  • Infezioni fungine (encefaliti fungine).
  • Infezioni protozoarie (encefaliti protozoarie o indotte da protozoi).
  • Infezioni virali (encefaliti virali).

Altre cause possono essere alcuni enterovirus capaci di raggiungere l’encefalo e indurne l’infiammazione, come il poliovirus e il coxsackievirus.

L’Herpes virus, ossia: herpes simplex virus di tipo 1 (HSV1, o virus dell’herpes labiale), herpes simplex virus di tipo 2 (HSV2, o virus dell’herpes genitale), varicella zoster virus ed Epstein-Barr virus (o virus della mononucleosi). Virus dell’aids: le infezioni da HIV possono determinare un’encefalite dai connotati cronici (encefalite cronica), chiamata encefalite cronica progressiva. Il Virus della rabbia, trasmesso dopo il morso da parte di animali infetti. E infine, il virus del morbillo, parotite e rosolia, responsabili di quelle che un tempo (prima della profilassi vaccinale) erano le classiche infezioni dell’età giovanile.

Encefalite conseguenze

Solitamente non è grave e si può guarire in poche settimane. Nei casi più gravi possono esserci alcuni conseguenze spiacevoli come:

  • Cambiamenti di personalità e paralisi.
  • Debolezza e perdita delle capacità di coordinazione.
  • Problemi alla vista.
  • Problemi all’udito e nel parlare.
  • Problemi di memoria o affaticamento.
© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Eleonora Cattaneo 577 Articoli
Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.