Enorme frana di fango in Cina: sepolte vive 141 persone, travolte 40 case
Enorme frana di fango in Cina: sepolte vive 141 persone, travolte 40 case
Esteri

Enorme frana di fango in Cina: sepolte vive 141 persone, travolte 40 case

Frana in Cina

Maxi smottamento in Cina, una frana di fango ha distrutto decine di case nel villaggio turistico di Xinmo, almeno 141 persone sepolte vive

Terribile tragedia in Cina. E’ accaduto nel sud ovest del Paese, nella provincia di Sichuan, dove una enorme frana ha travolto tutto ciò che ha incontrato lungo il suo passaggio, comprese decine di case, seppellendo nel fango 141 persone. Si tratta di residenti di un villaggio, che non hanno avuto nemmeno il tempo di rendersi conto di cosa stesse accadendo: la frana si è formata sulla montagna vicino alla quale sorge il villaggio di Xinmo, ora ridotto a cumuli di macerie sepolti dal fango. Ma sotto quell’immensa mole di terra potrebbero esservi decine di vittime.

Oltre 40 case sono infatti state letteralmente travolte e chi si trovava al loro interno non ha avuto scampo; la Cctv, che ha dato la notizia della frana, sottolinea però che i soccorritori, decine quelli intervenuti sul luogo della frana, sono riusciti a salvare due persone, sepolte solo parzialmente, mentre per una terza persona non c’è stato nulla da fare; poche decine di minuti fa è stato recuperato il suo cadavere.

Si scava da ore tra le macerie, oltre 400 i soccorritori. La speranza è di trovare qualcuno ancora in vita

Tra le testimonianze che arrivano minuto dopo minuto c’è quella di una coppia con un bambino di un solo mese che incredibilmente è riuscita a scappare pochissimi istanti prima che la frana di fango travolgesse la loro abitazione.

Un responsabile dei soccorsi, intervistato dalla televisione statale Cctv, ha spiegato la dinamica dell’incidente, avvenuto intorno alle 6 del mattino ora locale: sembra che dalla montagna si siano staccati almeno 3 milioni di metri cubi di terra e rocce, franati in pochi secondi sul vicino villaggio. Si tratta di una quantità di materiale importante, che ha dato origine ad un maxi smottamento talmente esteso da bloccare un tratto lungo ben due chilometri; stando agli ultimi aggiornamenti, sul posto sono presenti oltre 400 soccorritori che stanno lavorando da ore scavando anche a mani nude tra le macerie e nel fango nella speranza di ritrovare persone ancora in vita; il timore è infatti che anche molti bambini possano essere deceduti. Nelle operazioni di soccorso sono impegnati anche moltissimi agenti di polizia.

La frana è stata originata con molta probabilità dalle intense piogge che negli ultimi giorni hanno interessato la zona, sia la città contea di MAo che conta 110 mila abitanti, che i vicini villaggi, compreso quello di Xinmo, considerato peraltro meta turistica. E’ stato um meteorologo a confermare che la zona è stata interessata nelle ultime ore da un’ondata di maltempo: secondo i soccorritori non è da escludere che anche alcuni turisti possano essere stati travolti dallo smottamento.

1 / 6
Frana in Cina
1 / 6
Frana in Cina
Frana in Cina
Frana in Cina
Frana in Cina
Frana in Cina
Frana in Cina
© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Burberry The Beat For Men - Tester
15 €
Compra ora
Daniele Orlandi
Daniele Orlandi 5995 Articoli
Ama osservare, carpire ogni sfumatura, cogliere l'attimo e raccontare il tutto sulla carta stampata e sul web. Nato a Milano, dopo la laurea in Comunicazione Digitale ha intrapreso l'attività giornalistica sul campo pubblicando interviste, inchieste e approfondimenti su testate cartacee ed online. L'altra passione insieme alla scrittura? la musica. Dal 2011 collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile.