×

Enrico Mentana ha avuto il Covid: “Ora sto bene, torno a condurre dopo 10 giorni”

" Ne parlo ora perché la malattia è un fatto privato" ha affermato Enrico Mentana riferendosi alle indiscrezioni trapelate sulla sua positività al covid

Enrico Mentana covid

Con un post sui suoi canali social, Enrico Mentana ha annunciato di essere guarito dal Covid e di essere pronto a tornare questa sera a condurre l’edizione del Tg serale de La7. I telespettaori esultano in vista della prossima “Maratona”.

Enrico Mentana: le indiscrezioni della sua positività al Covid

“Buonasera a tutti. Come vedete sostituisco Enrico Mentana, spero degnamente. Il direttore è stato fermato dalle normative anti-Covid, che ovviamente rispettiamo”. Con queste parole la giornalista Alessandra Sardoni aveva chiarito ai telespettatori l’assenza del Direttore Enrico Mentana alla guida dello speciale dedicato alla conferenza stampa del Presidente del Consiglio Mario Draghi.

Dopo quattro giorni di assenza dal notiziario delle 20, era poi arrivata l’indiscrezione di Dagospia ripotata dal Fatto Quotidiano, secondo la quale Enrico Mentana era risultato positivo al Covid.

Enrico Mentana: “Anche io ho incontrato il Covid”

Indiscrezione non confermata dall’interessato che ha mantenuto il riserbo sul preciso motivo della sua assenza fino ad oggi, quando sui suoi canali social ha confermato di aver contratto il virus e di essere guarito:

” Oggi torno al Tg, dopo dieci giorni. Dopo averne parlato per due anni, anche io come milioni di altri italiani ho incontrato il Covid” ha affermato  pronto a condurre di nuovo l’edizione del Tg La7 dopo lo stop forzato dovuto al virus.

Enrico Mentana: “Ecco perchè non ho annunciato la mia positività al covid”

Il volto storico del tg serale de La7 ha poi specificato il motivo per il quale ha mantenuto il massimo riserbo durante i giorni di isolamento, senza confermare le indiscrezioni trapelate circa la sua positivià al covid;

“Ne parlo solo a isolamento finito perché una malattia è sempre un fatto privato, ma soprattutto per rispetto a tutti quelli per i quali è stata un’esperienza più dolorosa.

Ho presente la fortuna di averlo contratto solo ora, in questa forma meno pericolosa, e con lo scudo di tre dosi di vaccino. Ci vediamo stasera”

Oltre ai commenti di buona guarigione – e di chi ha fatto i complimenti alla bravura della giornalista che lo ha sostituito – c’è chi ha tirato un sospiro di sollievo pensando che non salterà la ormai celebre “Maratona Mentana” dei grandi eventi, in questo caso dedicata all’elezione del Presidente della Repubblica. 

Contents.media
Ultima ora