×

Enrico Ruggeri: “Al mio concerto senza Green Pass ma con tamponi gratuiti”

Ha destato interesse un post pubblicato da Enrico Ruggeri in merito alla possibilità di accedere al suo concerto senza Green Pass.

Enrico Ruggeri

Ha destato particolare interesse un post pubblicato sui social da Enrico Ruggeri in merito alla possibilità di accedere al suo concerto senza Green Pass, ma con tamponi gratuiti. Entriamo nei dettagli e vediamo cosa è successo.

Enrico Ruggeri, “concerto senza green pass”

“Una piccola grande vittoria. Domani al Porto Antico di Genova sarà possibile accedere al mio concerto anche SENZA GREEN PASS“, ha scritto Enrico Ruggeri tramite i propri account social. Per poi aggiungere: “All’ingresso ci saranno degli amici della Croce Bianca Genovese che effettueranno TAMPONI GRATUITI ai possessori del biglietto. Ringrazio anche il team di Porto Antico e la Joe&Joe. (Avevo lanciato questa proposta più di un anno fa). Spero di creare un precedente.

A domani!”.

Enrico Ruggeri, la reazione del popolo del web

Un post, quello pubblicato da Enrico Ruggeri, che non è passato di certo inosservato e che ha attirato in poco tempo l’attenzione del popolo del web. Se da un lato c’è chi approva tale iniziativa, dall’altro canto non mancano le polemiche. Tra i commenti ad esempio si legge: “Quindi ti interessa che la gente non si vaccini.

La vittoria è non far vaccinare la gente. Io boh”. Oppure: “Tampone negativo = green pass… cosa hai inventato?!?! Neanche a cantare ti si sopporta… genio”,

 A chi lo ha criticato, quindi, l’artista ha risposto: “La vittoria è: vedo il concerto senza dover fare il vaccino e senza spendere soldi per il tampone“. Ma non solo, c’è anche chi accusa Ruggeri di essersi piegato “alle regole demenziali”. “Riuscire a beccarsi insulti da ambedue le fazioni solo per aver difeso diritti e cercato soluzioni”, ha scritto quindi il cantante.

Per poi aggiungere: “Forse fanno bene quelli che tacciono e non prendono mai una posizione, se non per correre in soccorso dei vincitori”.

Enrico Ruggeri, certificazione verde e tamponi gratuiti

Oltre alle critiche, sono in molti ad aver accolto positivamente l’iniziativa proposta da Enrico Ruggeri per poter assistere al suo concerto. Come noto, d’altronde, a partire dal 6 agosto 2021 è possibile accedere e partecipare ad eventi e spettacoli aperti al pubblico solo se in possesso della Certificazione Verde, ovvero il Green Pass.

 Quest’ultimo viene riconosciuto in seguito alla somministrazione almeno della prima dose vaccinale; in caso di guarigione dall’infezione da SARS-COV-2 ed il conseguente termine dell’isolamento. In alternativa bisogna presentare tampone negativo. Proprio quest’ultimo si rivela essere oggetto dell’iniziativa di cui parla  l’artista. Enrico Ruggeri, infatti, ha fatto sapere che è possibile accedere al suo concerto grazie a un tampone gratuito, effettuato proprio sul posto, senza alcun costo in più oltre a quello del biglietto già acquistato.

Contents.media
Ultima ora