Erbe cinesi per fermare la caduta dei capelli e eliminare i capelli grigi - Notizie.it
Erbe cinesi per fermare la caduta dei capelli e eliminare i capelli grigi
Guide

Erbe cinesi per fermare la caduta dei capelli e eliminare i capelli grigi

Per centinaia di anni gli erboristi cinesi hanno considerato la condizione dei capelli dei loro pazienti come segno della salute e vitalità interne. Una testa di capelli sani indica che l’intera persone è in equilibrio. Avere dei bei capelli non è il fine di per sé, il risultato di una buona salute. A tal fine gli erboristi cinesi svilupparono delle formule naturali per trattare la circolazione del corpo, il sistema ormonali e digerente.

He Shou Wu

Gli erboristi per prima cosa cercarono di migliorare il nutrimento di testa e cuoio capelluto. I rimedi comprendono l’erba he shou wu, la cui traduzione è l0l’uonmo dai capelli neri. Questa erba è nota come “erba della longevità”. Si ritiene che questa erba formi il sangue, rafforzi la radice dei capelli e aiuti a restaurare il loro colore naturale.

Funghi reishi

Gli erboristi tradizionali cinesi chiamano il reishi “il fungo dell’immortalità”. Si ritiene che esso permetta di avere un forte sistema immunitario, che aiuta a bilanciare gli altri organi.

Usato per più di 2000 anni, il reishi in Asia è più apprezzato del gingseng. Esso favorisce tutto il corpo ed è uno degli ingredienti principali dei trattamenti cinesi per capelli.

Schizandra

Gli erboristi cinesi e di altri paesi considerano la schizandra la miglior erba per conservare la giovinezza e come aiuto alla circolazione e il sistema nervoso. Ecco perché è comune nelle formulazioni per capelli. Ome

Shu Di Huang

Come ingrediente chiave delle formule antinvecchiamento, la shu di huang è un forte tonico per il sangue che si ritiene aumenti la rigenerazione dei capelli insieme alla forza sessuale. Essa rafforza i reni e le funzioni delle ghiandole surrenali, contribuendo alla vitalità di cuoio capelluto e capelli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*