×

Ercolano, una donna è stata ferita alla schiena da un proiettile mentre era sul terrazzo di casa

Una donna di Ercolano è stata ferita alla schiena mentre si trovava sul terrazzo di casa sua. É stata raggiunta da un proiettile.

proiettili

Una donna di Ercolano è stata ferita alla schiena mentre si trovava sul terrazzo di casa sua. É stata raggiunta da un proiettile mentre era nella sua abitazione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che stanno indagando per capire la dinamica di quanto accaduto. 

Donna ferita alla schiena da un proiettile: era sul terrazzo di casa sua

Una donna di 49 anni è stata ferita da un proiettile mentre si trovava sul terrazzo della sua abitazione ad Ercolano, in provincia di Napoli. Secondo quanto riportato, la donna era sul suo terrazzo, in via Tironi di Moccia, quando improvvisamente è stata raggiunta da un proiettile, che le ha colpito la schiena. La donna è stata subito soccorsa dai suoi familiari e poi trasportata all’ospedale del Mare di Ponticelli, a Napoli, d’urgenza.

Al momento si trova ricoverata e fortunatamente non è in pericolo di vita. 

Donna ferita alla schiena da un proiettile: le indagini

I carabinieri che sono intervenuti sul posto stanno indagando per cercare di capire le dinamiche di quanto accaduto. Hanno ascoltato la versione della donna di 49 anni e hanno acquisito tutte le immagini delle telecamere di videosorveglianza della zona. Lo scopo è quello di ricostruire in modo preciso quello che è successo e capire chi è stato a sparare il colpo.

Questo è solo l’ultimo di tanti episodi simili avvenuti a Napoli e provincia, o più in generale in tutta la Campania. Solitamente accade più spesso durante i festeggiamenti di Capodanno.

Donna ferita alla schiena da un proiettile: gli altri casi

Nella notte tra il 31 dicembre 2017 e il 1° gennaio 2018, nella periferia di Napoli, un ragazzino di 12 anni è stato colpito da due proiettili mentre era sul balcone di casa ad osservare i fuochi d’artificio dovuti ai festeggiamenti.

Nella notte tra il 31 dicembre 2019 e il 1° gennaio 2020, ad Aversa, in provincia di Caserta, una ragazza di 19 anni è stata ferita da un proiettile. La ragazza è stata colpita all’addome mentre era sul balcone insieme alla sua famiglia. Fortunatamente in nessuno dei due casi ci sono state conseguenze gravi. 

Contents.media
Ultima ora