×

Erica Mou, premio del MEI, miglior talento dell’anno

default featured image 3 1200x900 768x576

9701a1c165dd9420816bfec5edd6c2b1

Erica Mou, cantautrice biscegliese, premiata dal MEI come miglior talento dell’anno.

La premiazione avverrà in occasione della serata di apertura del festival Supersound, in programma al Teatro Masini di Faenza dal 23 al 25 settembre. La cantautrice biscegliese, classe 1990, già premiata al Meeting di due anni fa come Miglior Rivelazione Indie Pop, si conferma come giovanissima rivelazione dell’anno, grazie alla produzione del suo primo album d’esordio E’, uscito l’8 marzo scorso su etichetta Sugar e dopo aver calcato negli ultimi mesi i più importanti palchi italiani – da quello di piazza San Giovanni per il concertone del Primo Maggio a Roma, all’Heineken Jammin’ Festival, passando per l’Arena di Verona per gli Wind Music Awards e gli Mtv Days di Torino.

Il disco di Erica Mou, prodotto dall’islandese Valgeir Sigurðsson, già collaboratore di Bjork, e arrangiato da MaJiKer, alias Matthew Ker, si compone di undici tracce autobiografiche che mettono in luce le grandi qualità compositive e vocali della cantautrice, e una bonus track, Don’t Stop, cover dello storico brano dei Fletwood Mac e colonna sonora del nuovo spot istituzionale Eni.

Contents.media
Ultima ora