×

Eriksen è stato operato, installato il defibrillatore: sarà dimesso venerdì

Il calciatore danese Christian Eriksen è stato operato: al calciatore è stato installato un defibrillatore cardiaco sottocutaneo.

Eriksen operato

Christian Eriksen è stato operato a Copenaghen dove i medici gli hanno impiantato un defibrillatore cardiaco sottocutaneo: con tutta probabilità sarà dimesso venerdì quando farà ritorno dalla moglie Sabrina e dai due figli.

Eriksen è stato operato

Il dispositivo elettrico installatogli permetterà di regolarizzare l’aritmia al cuore e di intervenire in caso di anomalie.

Per il momento non si sa ancora se lo dovrà tenere per un lasso di tempo finito o per sempre, e la decisione in tal senso potrebbe sconvolgere per sempre la sua carriera calcistica.

Se infatti il defibrillatore potrà essere rimosso, Eriksen avrebbe qualche chance di tornare in campo con la maglia nerazzurra. Altrimenti questa possibilità potrebbe essergli negata, dato che in Italia con tali dispositivi è possibile praticare solo sport senza rischi traumatici (e il calcio non lo è) e nessuna commissione gli concederebbe l’idoneità.

Servirà dunque tempo per capire come muoversi e la dirigenza nerazzurra, l’ad Beppe Marotta e il dottore del club Piero Volpi, vorrebbero fargli visita il prima possibile.

Eriksen è stato operato: il messaggio ai compagni della nazionale

Intanto dall’ospedale Eriksen ha inviato un messaggio nella chat della nazionale danese per confortare i compagni sconfitti: “Vi ho guardato, siete stati davvero eccezionali“.

Contents.media
Ultima ora