×

Escluso dalla cerimonia del diploma perché ha le scarpe da ginnastica: il prof gli dà le sue

Un ragazzo americano di 18 anni è stato escluso dalla cerimonia del diploma perché aveva le scarpe da ginnastica ma è stato “salvato” da un professore

Diploma

Un ragazzo americano di 18 anni, Daverius Peters, è stato escluso dalla cerimonia del diploma per aver indossato un paio di sneakers: in suo aiuto, è giunto uno dei professori della scuola che gli ha prestato le sue scarpe, restando scalzo pur di consentire all’allievo di presenziare alla consegna dei diplomi.

Escluso dalla cerimonia del diploma perché indossa le scarpe da ginnastica

Negli Stati Uniti d’America, il giovane Daverius Peters si è recato presso la sua scuola, la Hahnville High School di Boutte, situata nello Stato della Louisiana, per prendere parte alla cerimonia di diploma.

Una volta raggiunto l’edificio scolastico, tuttavia, il 18enne è stato fermato da un addetto ed è stato invitato ad allontanarsi poiché indossava un paio di scarpe da ginnastica, capo vietato dal regolamento della scuola superiore frequentata dallo studente.

Il ragazzo, quindi, ha rischiato di essere estromesso dalla cerimonia di diploma se non fosse stato per l’intervento di uno dei suoi docenti che ha deciso di rimanere scalzo dandogli le proprie scarpe in prestito in modo tale da offrirgli la possibilità di ricevere il diploma insieme ai suoi compagni.

Escluso dalla cerimonia del diploma, il racconto di Daverius Peters

La vicenda vissuta da Daverius Peters ha avuto particolare risonanza negli USA e il ragazzo è stato intervistato dal Washington Post.

In questo contesto, il 18enne ha rivelato: “Quando sono stato fermato ero sconvolto – e ha aggiunto – mi sono sentito umiliato. Volevo solo andare sul palco e prendere il mio diploma”.

A proposito dell’errore commesso e delle scarpe da ginnastica indossate in sostituzione di calzature più eleganti, invece, il neodiplomato ha ammesso: “Pensavo di poterle indossare perché sono nere”.

Lo studente, infatti, ha anche spiegato di aver scrupolosamente rispettato tutte le altre linee guida richieste dalla Hahnville High School di Boutte, tra le quali figuravano l’obbligo di indossare una camicia e una cravatta bianche, abbinate a pantaloni eleganti di colore scuro.

Escluso dalla cerimonia del diploma, le parole del docente

In merito all’episodio, si è espresso anche John Butler, il professore che ha reso possibile la partecipazione di Daverius Peters alla cerimonia di diploma.

Il docente, presente non soltanto in veste di educatore ma anche nel ruolo di genitore che assisteva alla consegna del diploma della figlia, dichiarato: “Mi sembrava folle. Non c’era niente di eccentrico nelle sue scarpe”.

Commentando, poi, il gesto compiuto nei confronti del 18enne, John Butler ha ribadito: “Era il momento più importante della sua vita fino ad allora, e non glielo avrei lasciato perdere per niente”.

Contents.media
Ultima ora