Esercizi da fare a casa per tonificare il lato b
Esercizi da fare a casa per tonificare il lato b
Sport

Esercizi da fare a casa per tonificare il lato b

esercizi da fare a casa
esercizi da fare a casa per tonificare il lato b

Vi piacerebbe avere il lato B sexy come Jennifer Lopez? Vediamo insieme gli esercizi da fare a casa per tonificare il lato B.

Dopo anni e anni di podio per il “Lato B” più sexy di tutti, Jennifer Lopez ha dovuto lasciare lo scettro alla “Miss Bum Bum” 2017 Rosie Oliveira. La ventottenne modella e giornalista ha vinto il concorso brasiliano che premia la ragazza con le curve, ma soprattutto con il Lato B più bello. Rosie Oliveira rappresentava lo stato dell’Amazonas e da quando ha vinto il concorso sta diventando famosissima su tutti i social network, in particolare Instagram dove la modella si diverte a scattare selfie piccanti del suo Lato B. Ma come si fa ad averlo così? Quali sono i possibili esercizi da fare a casa?

dimagrire senza dieta

Pancia piatta

Ecco innanzitutto alcuni consigli per avere la pancia piatta in poco tempo:

BERE TANTO: l’acqua è fondamentale per il nostro organismo perchè idrata, elimina le tossine e depura. Inoltre è il nostro migliore alleato naturale contro la cellulite e per sgonfiare la pancia.

CIBI DA EVITARE: i cibi da evitare per avere una pancia piatta sono quelli che fermentano e cioè i cibi lievitati (pane e pizza), cibi grassi e fritti, patate e legumi che favoriscono il gonfiore addominale.

COSA MANGIARE: per avere una pancia piatta è importantissimo mangiare le fibre, abbinati a tanta acqua.

Ci consigliamo inoltre di aggiungere le spezie al posto del sale e mangiare ananas e pompelmo, due alimenti particolarmente drenanti.

COSA NON BERE: il nemico numero uno della pancia sono le bibite gassate, zuccherate e alcoliche. Evitate quindi alcolici, se siete stanche di bere acqua assumete centrifugati di frutta.

ESERCIZI PER LA PANCIA PIATTA: per avere una muscolatura robusta sulla pancia è necessario fare esercizi. In particolare vi consigliamo di fare ogni sere una serie di 20 addominali.

NO ALLE DIETE LAMPO: il nemico numero uno per il nostro corpo sono le diete lampo perchè possono portare ad avere una pancia flaccida e non piatta nel giro di poco tempo.

TISANE E PRODOTTI DI BELLEZZA: vi consigliamo di utilizzare una crema idratante per favorire il drenaggio e la riduzione del grasso in eccesso. In questo modo la pelle manterrà elasticità e non avrà nessuna smagliatura. Bevete inoltre ogni sera una tisana depurativa per drenare i liquidi in eccesso e le tossine.

Come rassodare la pancia

Passiamo ora ai metodi per rassodarla.

Per rassodare la pancia vi consigliamo assolutamente di utilizzare Piperina e Curcuma Plus, un integratore che permette di accelerare il metabolismo e smaltire le cellule adipose grazie alla sua assunzione quotidiana. Piperina e Curcuma Plus è un prodotto consigliato da tutti i dietologi per tenere sotto controllo il peso, ma che viene sconsigliato alle donne in stato di gravidanza e ai bambini. Piperina e Curcuma Plus permette di di:

  • Attivare il metabolismo.
  • Avere nei principi naturali attivi.
  • Bruciare i grassi e perdere peso.
  • Migliorare la salute del fegato.
  • Migliorare la salute dell’intestino.

Gli ingredienti di Piperina e Curcuma Plus sono:

RIBOLIFE: aumentano le prestazioni della piperina e della curcuma e fanno parte del gruppo di nucleotidi.

PIPERINA: agisce sui succhi gastrici pancreatici ed intestinali per renderli più acidi.

CURCUMA: la curcuma è inoltre utile per eliminare tutte le scorie in eccesso. Inoltre permette di evitare che l’elevata acidità dei succhi gastrici danneggi in qualche modo il nostro apparato digerente.

Ecco una recensione positiva di Piperina e Curcuma Plus:

“Uso questo integratore da ormai 3 mesi, e lo prendiamo tutti in famiglia, in particolare modo mia madre che aveva problemi di memoria e dolori da artrite.

Abbiamo notato un netto miglioramento nelle capacità di concentrazione e nei dolori artritici, in più abbiamo avuto anche un abbassamento del livello del colesterolo” (Marco, 28 anni).

PIPERINA E CURCUMA.

Piperina e Curcuma Plus si può acquistare comodamente e in sicurezza sul sito ufficiale del prodotto, ordinandolo e poi pagandolo comodamente alla consegna in contrassegno.

Esercizi pancia piatta

Vediamo insieme quali sono gli esercizi da fare a casa migliori per rafforzare tutta la fascia addominale:

ADDOMINALI ALTI: per prima cosa procurati una palla medica di PVC o usa una semplice sedia e successivamente poggia le gambe sulla palla o la sedia, stendendoti sulla schiena. Con i gomiti aperti, metti le mani dietro la testa e contrai la pancia senza sollevare il busto e la testa senza piegare il collo. Espira nella fase di contrazione e sollevati il più possibile. Dopo essere tornata alla posizione iniziale, ripeti per 30 volte l’esercizio.

ADDOMINALI BASSI: per avere una pancia piatta combina i movimenti del busto, utilizzando le gambe.

Inizia quindi andando in bicicletta e facendo a casa la posizione della forbice. Per la posizione della forbice stenditi supina sulla schiena con le mani o i pugni chiusi sotto il sedere. Comincia a pedalare nel vuoto, facendo finta di andare in bicicletta. Per stimolare la zona tra gli addominali bassi e le cosce fai delle pedalate ampie. Per le’esercizio della forbice invece solleva le gambe e tienile ben stese stando stesa sulla schiena e con i pugni sotto il sedere. Finché la gamba non forma un angolo di 90 gradi col tuo corpo piega le gambe in modo graduale verso il tuo busto. Per tutti e due gli esercizi fai 10 serie per 3 volte consecutive.

ADDOMINALI OBLIQUI: le discipline yoga e pilates sono le migliori alleate per sviluppare gli addominali obliqui perchè utilizzano la palla medica. Appoggiando la schiena sulla palla, piega il ginocchio a 90 gradi rispetto alla coscia, tenendo le braccia tese lungo il corpo. Avvicina le dita delle mani alle ginocchia, oscillando a destra e a sinistra.

Come rassodare i glutei

Per rassodare i glutei vi consigliamo assolutamente di utilizzare Le Jeune Glutei. Le Jeune Glutei è una crema Made in Italy che permette di rassodare il Lato B creando un effetto “push-up” senza il bisogno di rivolgersi alla chirurgia estetica. Le Jeune Glutei è il trattamento specifico per tutte quelle donne che sognano un sedere rassodato e ben rialzato. Grazie a questo prodotto potrete tornare a indossare i vostri jeans skinny e leggings preferiti senza dovervi vergognare del vostro Lato B. L’effetto di Le Jeune Glutei è:

  • Drenante.
  • Elasticizzante.
  • Idratante.
  • Levigante.
  • Nutriente.
  • Rassodante,
  • Rimodellante.

Gli ingredienti di Le Jeune Glutei sono:

CAFFEINA: offre un effetto idratante, rassodante e antiradicale.

KIGELIA AFRICANA: è ricca di bioflavonoidi e sulla pelle ha fenomeni infiammatori, rendendo quest’ultima elastica e tonica.

Ecco una recensione positiva di Le Jeune Glutei:

“Ho sempre avuto le gambe e il sedere flaccido perché non ho mai amato fare palestra o esercizi fisici ma questo aspetto di me mi pesava così ho deciso di cercare un metodo per tonificare i glutei differente e mi sono imbattuta in un sito in cui si parlava di Le Jeune Glutei. Spinta dai commenti positivi delle altre donne ho deciso di comprarlo e ne sono rimasta davvero soddisfatta. Le Jeune Glutei tonifica e rassoda i glutei in modo concreto, i risultati infatti si vedono già dopo poco tempo. Sono molto contenta di aver acquistato questa crema Le Jeune Glutei” (Marianna, 34 anni).

LE JEUNE.

Le Jeune Glutei si può acquistare comodamente e in sicurezza sul sito ufficiale del prodotto. Le Jeune Glutei si può ordinare sul sito ufficiale e poi pagarlo comodamente alla consegna in contrassegno.

Corpo libero

Ci sono moltissimi esercizi da fare a casa per rassodare braccia, addominali e glutei. Vediamo insieme quali sono i migliori.

AFFONDI FRONTALI (QUADRICIPITE, BICIPITE FEMORALE E GLUTEI): partire in posizione eretta con i piedi uniti e le mani appoggiate ai fianchi. Dopo questo passaggio spostare un piede in avanti portando il peso anch’esso in avanti e piegando gamba e ginocchio dietro. Guardando in avanti e contraendo leggermente l’addome rimanere in posizione eretta.

CRUNCH (ADDOMINALI): con le piante dei piedi ben appoggiati a terra mantenete le mani unite dietro la nuca e sollevate da terra testa e spalle per soli 10 secondi. Espirate quando salite e scendete e guardate sempre verso l’alto.

PIEGAMENTI SULLE BRACCIA: con le mani appoggiate a terra tenete le punte dei piedi o delle ginocchia ben uniti. Mantenete l’addome contratto per non sovraccaricare la schiena ed espirare nel momento della salita.

Gag

GAG” (ovvero Gambe, Addome e Glutei ) è un termine che viene usato per indicare un allenamento mirato a rinforzare e tonificare le aree del corpo che comprendono gambe, addominali e glutei. Questo tipo di allenamento propone degli esercizi che aiutano a tonificare la parte inferiore del corpo con l’aiuto di strumento come rialzi e pesi. Il GAG viene praticato nelle palestre ed è adatto anche agli atleti amatoriali. Questo allenamento presenta degli esercizi che possono essere scelti a seconda della difficoltà e della forma del corpo.

Esercizi gag

Ecco come funzionano gli esercizi GAG:

ADDOME: gli esercizi consigliati per allenare la zona degli addominali sono sicuramente i Crunch.

GAMBE: per quanto riguarda le gambe gli esercizi GAG più mirati sono gli affondi frontali e gli Squat.

GLUTEI: per allenare la zona glutei il GAG prevede la distensione delle gambe all’indietro e l’esercizio di Step.

Esercizi per la v

Per avere degli addominali da urlo oltre che fare gli esercizi precedentemente elencati (addominali alti, bassi e obliqui) vi consigliamo di concentrarvi anche su questi. Questi esercizi da fare a casa vi permetteranno di avere gli addominali con la famosa forma a “V”.

ADDOMINALI A CANDELA: dopo esservi stese su un tappetino, sollevate le gambe piano contraendo glutei e addominali, tenendo le mani lungo il corpo. Andate avanti fino a formare con le gambe un angolo di 90°. Adesso sollevate il bacino grazie alla spinta data da glutei e addominali e incrociate i piedi. Successivamente tornate a terra e poi di nuovo su. Fate 2 serie da 10 movimenti.

ADDOMINALI ISOMETRICI: sdraiatevi a terra supine con le gambe leggermente divaricate. Successivamente facendo leva sulle punte dei piedi, sollevate il corpo, alzando il busto e poggiando i gomiti a terra. Fate in modo che il fondo schiena sia parallelo alle spalle e la testa alta. Incurvate la schiena per 10 secondi senza fare scendere il bacino.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Eleonora Cattaneo 589 Articoli
Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.