Esercizi per rafforzare il perineo: quali fare
Esercizi per rafforzare il perineo: quali fare
Lifestyle

Esercizi per rafforzare il perineo: quali fare

ESERCIZI PER RAFFORZARE IL PERINEO.
ESERCIZI PER RAFFORZARE IL PERINEO.

A cosa serve il perineo? Perchè è importante rafforzarlo durante la gravidanza? Scopriamo insieme quali esercizi fare per rafforzare il perineo.

Il perineo è una zona molto importante del corpo umano perchè ha la funziona di sostenere gli organi genitali interni e anche esterni. Nell’uomo il perineo sostiene la vescica, la prostata e la zona dei genitali esterni. Il perineo maschile infatti si trova tra l’attaccatura dei testicoli e la zona anale. Questa parte oltre che essere molto importante per il sostegno degli apparati è anche molto sensibile perchè si trova vicino alla prostata, una delle parti più sensibili del corpo maschile. Il perineo è una parte molto delicata che durante i preliminari può essere stimolata sfiorandola, massaggiandola o anche praticando del sesso orale.

Nella donna il perineo compie una funzione ancora più importante. Oltre che sostenere l’apparato genitale e la vescica, ha il compito di sostenere il bambino durante l’intera gravidanza. Per questo motivo allenare il perineo diventa molto utile e importante, soprattutto durante gli ultimi mesi di gravidanza, quando il sacco amniotico e il bambino portano la donna a prendere anche 10 Kg e sforzare oltre che la colonna vertebrale anche il bacino.

Avere un perineo allenato può portare oltre che una vita sessuale più soddisfacente, anche un parto più semplice e talvolta meno doloroso.

Gli esercizi migliori per rafforzare il perineo sono:

  • Uno degli esercizi che più spesso viene praticato è quello di trattenere l’urina durante la minzione. Durante la minzione infatti bisogna riuscire a fermare la minzione per alcuni secondi e poi ricominciare. Questo esercizio è bene farlo 5 o 6 volte di fila. La cosa importante è non fare spesso questo esercizio perchè potrebbe portare infiammazioni urinarie a causa dei batteri e l’urina che non fuoriesce completamente.
  • Un altro esercizio da praticare è quello di sdraiarsi per terra. Questo esercizio è bene farlo durante tutta la gravidanza. Sdraiatevi per terra su un tappetino e piegate le gambe. A questo punto tirate su e stringete i glutei ripetendo l’operazione 10 volte.
© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Eleonora Cattaneo 712 Articoli
Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.