ESOF 2010 a Torino
Cronaca

ESOF 2010 a Torino

La passione per la scienza e’ da questa sera sotto la Mole. Sei premi Nobel, scienziati, ricercatori, ma anche giovani, studenti e appassionati da tutto il mondo sono a Torino per la quarta edizione di Euroscience open forum (Esof 2010) che per la prima volta si svolge in Italia, e per 6 giorni, fino al prossimo 7 luglio, si confronteranno sulle scoperte scientifiche che hanno cambiato e cambieranno il corso dell’umanita’, evoluzioni e invenzioni, differenze culturali e innovazione tecnologica. La kermesse e’ stata inaugurata questa sera all’auditorium del Lingotto con un videomessaggio del Capo dello Stato Giorgio Napolitano e con la relazione di Julia Fischer, etologa e primatologa tedesca che ha affrontato il tema della comunicazione negli animali. Alle 6 giornate di confronto parteciperanno oltre tremila visitatori, provenienti da 80 Paesi, circa 800 scienziati di cui un terzo donne e per la maggior parte under 35 e 200 saranno le sessioni in cui si articolera’ la manifestazione.

Oltre allo Scientific programme Esof 2010 si articolera’ anche in altri tre filoni Career programme, evento che dara’ la possibilita’ a giovani ricercatori di discutere e dibattere i temi dell’attualita’ scientifica, Science to business programme vetrina per l’industria e gli istituti di ricerca e Science in the city, oltre a 80 appuntamenti tra conferenze sceniche, lectio magistralis, mostre e giochi che porteranno la scienza per le strade di Torino.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche