×

Francia: esplosione all’interno della centrale nucleare di Flamanville

esplosione
Flamanville (bassa Normandia), Francia. Stamani, intorno alle ore 10, è stata registrata un'esplosione all'interno della centrale nucleare E' saltato in aria un reattore nucleare, prendendo fuoco.

Flamanville (bassa Normandia), Francia. Stamani, intorno alle 10, è stata registrata un’esplosione all’interno della centrale nucleare: esploso reattore.

Al momento si registrano cinque feriti non gravi tra i lavoratori della centrale nucleare, gestita da EDF Energia, ma le forze dell’ordine non sono ancora riuscite a capire come sia successo.

L’esplosione è avvenuta all’interno delle sale macchine, dove non sono presenti elementi radioattivi.
Il reattore numero 1 è stato fermato temporaneamente per precauzione.

Le autorità hanno rassicurato la popolazione: non ci sono pericoli di perdite nucleari, nessuno dovrà essere evacuato dalle case limitrofe.

La centrale, costruita tra il 1979 e il 1986, è composta da due Unità (1 e 2) e possiede due reattori PWR francesi da 1330 MW ciascuno. Sul sito è in costruzione un terzo reattore, previsto per il 2018, dal valore di 10 miliardi di euro. Quest’ultimo sarà un’unità ERP (reattore europeo ad acqua pressurizzata) da 1600 MW di potenza.

Al momento non ci sono altre notizie legate all’esplosione, seguiranno aggiornamenti.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche