×

Esplosione in una casa a Rocca di Papa, donna di 80 anni estratta viva dalle macerie: è gravissima

Una donna di 80 anni è stata estratta dalle macerie dopo che nella sua abitazione di Rocca di Papa ha avuto luogo un'esplosione: è gravissima.

esplosione rocca di papa

Paura in un’abitazione di Rocca di Papa, ai Castelli Romani, dove nella mattinata di martedì 14 dicembre 2021 si è verificata un’esplosione: i soccorritori hanno estratto viva dalle macerie una donna inglese di 80 anni e l’hanno trasferita d’urgenza in ospedale con ferite gravi.

Esplosione a Rocca di Papa

I fatti hanno avuto luogo intorno alle 5:45 in via Focicchia 34, una strada periferica ma a ridosso del centro. Secondo quanto ricostruito, il gas sarebbe uscito da una bombola durante la notte, cosa che ha provocato l’esplosione quando l’anziana si è alzata per accendere qualcosa in cucina.

Immediata la chiamata ai Vigili del Fuoco, che si sono subito messi al lavoro per cercare sotto le macerie eventuali dispersi e hanno estratto una donna di 80 anni con ustioni su varie parti del corpo e fratture.

Dopo averla affidata ai sanitari del 118 per le prime cure, costoro l’hanno trasportata in gravi condizioni all’ospedale Sant’Eugenio di Roma. Ferito anche il figlio, 45 anni, ma in maniera più lieve.

Esplosione a Rocca di Papa: indagini in corso

Presenti sul posto, oltre ai soccorritori, anche il sindaco Veronica Cimino, la Polizia locale con il comandante Gabriele di Bella e i Carabinieri della stazione di Rocca di Papa.

Dopo aver chiuso la via al transito, hanno effettuato i rilievi per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Contents.media
Ultima ora