×

Estate 2010: le mete più ricercate su Trivago

Il compara prezzi hotel leader in Europa www.trivago.it ha individuato le destinazioni estive più ricercate in Italia e all’estero. La Spagna è la prima meta estiva internazionale con Maiorca. Rimini la prima destinazione al mare italiana, tendenza positiva anche per la Sicilia e la Sardegna.

Milano, 27 Maggio 2010 – Il portale di confronto prezzi hotel Trivago, presente in 21 Paesi, ha stilato un indice delle mete estive piu‘ ricercate, sulla base delle ricerche prezzo hotel . La pianificazione delle vacanze estive è infatti iniziata online sul network già da qualche mese, a caccia della destinazione più suggestiva, confrontando prezzi e offerte tra le mete al mare piú convenienti e suggestive, mettendo a confronto i prezzi per camera degli alberghi per la stessa meta e le diverse offerte per lo stesso hotel, attraverso i 53 canali di booking online, integrati a trivago (Expedia, Booking.com, hrs, venere, lastminute…).

Il tutto, seguendo le oltre 15 milioni recensioni turistiche e alberghiere, i consigli e i contenuti di viaggio scambiati e condivisi nel portale.

Le principali ricerche in Italia volgono verso la Riviera Adriatica e la Sicilia: Rimini (nella foto), quinta città più ricercata in Italia in questo periodo sul network e prima destinazione al mare, e‘ anche la città balneare con la maggiore capacità ricettiva (oltre 500 hotel prenotabili) e la più conveniente con prezzi per camera doppia a partire da 41€ e “sbalzi tariffari” controllati dall’alta all’altissima stagione (15-20€ in piu‘ di media); segue Palermo (280 hotel e camera doppia da 40€) , Siracusa (178 hotel e camera doppia da 65€), Cesenatico (326 alberghi e doppia da 48€), Riccione (312 e doppia da 64€), Cattolica (162 – doppia da 50€), Napoli (431 e doppia da 34€), Alghero (191hotel, doppia a 64€).

Il trend index stagionale Trivago, calcolato sulla base del rapporto ricerche prezzo/capacità ricettiva (numero di alberghi prenotabili) indica invece una tendenza positiva delle ricerche per le destinazioni Tropea in Calabria e nelle principali mete balneari a nord e sud della Sardegna: Villasimius, Santa Teresa di Gallura, Pula, Stintino, Olbia, Palau, Porto Cervo. Trend positivo anche per Lampedusa e Orbetello.

Soagna la prima meta balneare per Inghilterra e Germania

L’Italia tutto l’anno per natura, laghi (in testa il Lago di Garda), passione e cultura, ma per prendersi la tintarella i turisti tedeschi e Inglesi scelgono la Spagna. Maiorca la preferita per i tedeschi con Playa de Palma e Palma de Maiorca. Segue, sempre per la Germania, la destinazione al mare locale più gettonata, Binz, nell’isola Rügen nel mare Baltico, Belek in Turchia e Makadi Bay in Egitto. In Italia, le mete al mare preferite dal mercato tedesco sono: Rimini, Lido di Jesolo, Napoli, Cesenatico, Ischia, Elba, Olbia, Capri e Sorrento. E se i tedeschi preferiscono soprattutto l’Adriatico, gli inglesi scelgono il mare della Toscana con Viareggio come prima meta al mare nelle ricerche in rete. Segue la Sicilia con Palermo, Taormina e Catania. Ma prima dell’Italia il mercato inglese sceglie altre destinazioni internazionali, tra queste le Isole Baleari con Maiorca, Ibiza, Minorca e Formentera e le Canarie con Gran Canaria e Tenerife in testa. Gettonata anche dagli inglesi l’Andalusia nella Costa del Sol. Toscana anche per i francesi che, in Italia, scelgono l’isola d’Elba. Segue in parallelo la Campania con Napoli, Capri e Sorrento ai primi posti tra le mete al mare. I francesi, dopo la Costa Azzurra e la Corsica, prendono pero’ il sole soprattutto nelle destinazioni francofone con il Marocco in testa e Agadir come prima destinazione. Segue l’Egitto con Marsa Alam, Baia di Nabq e Sharm El Sheik.


Contatti:

Scrivi un commento

300
Caricamento...

Leggi anche