×

Picchiata dal fidanzato geloso, mostra i lividi sui social

Il fidanzato geloso la aggredisce per una foto sui social. La giovane condivide sui social la foto dei suoi lividi: "ribellatevi prima che sia tardi"

picchiata dal fidanzato

Melissa Gentz, 22 anni, ha mostrato la propria scollatura su Instagram. Il fidanzato, il milionario Erick Bretz, non ha gradito il post e ha picchiato brutalmente la giovane. Melissa ha quindi deciso di condividere un post molto forte, in cui mostra il suo volto tumefatto.

Picchiata per un post su Instagram

Melissa Gentz è una giovane ventiduenne come tante, vive in Florida e studia. Come le sue coetanee utilizza i social e ama condividere le sue foto. Una di queste però le è costata molto cara. La giovane infatti ha deciso di condividere su Instagram uno scatto in cui mostrava un scollatura accentuata. Il post però non è andato giù al giovane fidanzato che, preso da un raptus di gelosia, l’ha aggredita. Erick, questo il nome del ragazzo, ha sferrato calci e pugni provando anche a strangolare Melissa stringendole il collo tra le gambe.

Secondo il racconto della ragazza l’aggressione è avvenuta nel cuore della notte.

Melissa avrebbe chiamato subito la Polizia perché spaventata dalla furia con cui il fidanzato l’aveva aggredita. Il venticinquenne è stato arrestato e poi rilasciato su cauzione e nega ogni accusa. A suo carico è stato emesso un ordine restrittivo secondo il quale non può più avvicinarsi alla sua ormai ex fidanzata.

“Ribellatevi prima che sia tardi”

La giovane ha deciso di condividere, proprio su Instagram, un nuovo scatto per denunciare quanto accaduto. Nella foto si vede il volto di Melissa tumefatto a seguito dell’aggressione subita. “Ognuno di noi ha un lato di sè che gli piace di più. A me piace il mio lato sinistro, quello più danneggiato dalla violenza. Non nasconderò le tracce della mia storia perché nessuna donna deve vergognarsi o sentirsi colpevole di essere stata violentata”.

La giovane ha anche deciso di ripostare la foto incriminata che era stata cancellata dal fidanzato: “Sto ripubblicando questa foto perché il mio fidanzato l’ha cancellata
senza il mio permesso. Mi ha detto che le donne con i fidanzati non potevano avere foto che mostravano il loro seno”, e conclude con un appello a tutte le ragazze che vivono una situazione simile alla sua: “ribellatevi e troncatela prima che sia troppo tardi.”

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche