×

Schianto limousine: tra le vittime quattro sorelle

Una limousine si è schiantata. Tra le vittime, quattro sorelle con i mariti. Gli occupanti del veicolo stavano festeggiando un compleanno.

sorelle morte limousine

Bilancio drammatico per un incidente avvenuto sabato sera nello stato di New York. Una limousine si è schiantata contro un furgone. Morte le 18 persone a bordo della macchina di lusso e due pedoni. Morte 4 sorelle con i rispettivi mariti.

Quattro sorelle morte nello schianto

L’incidente avvenuto sabato sera nello stato di New York ha portato alla morte 20 persone. Diciotto delle vittime si trovavano a bordo della limousine, mentre gli altri due stavano camminando per strada al momento dello schianto. Tra gli occupanti del veicolo c’erano anche quattro sorelle con i loro mariti. L’occasione erano i festeggiamenti per il trentesimo compleanno della più piccola di loro, Amy: “era un regalo del marito per la festeggiata. Erano sposati da poco” ha commentato la zia delle ragazze che ha anche aggiunto: “Erano bellissime e intelligenti.

Erano le migliori nipoti che potessi avere”.

Secondo quanto emerso, inizialmente le quattro coppie con i loro ospiti dovevano raggiungere la festa con un autobus. Il mezzo però si era rotto poco prima e quindi gli era stata consegnata la limousine come mezzo sostitutivo. Le quattro donne, Abigail, Mary, Allison e Amy lasciano anche dei figli. Su GoFundMe è stata creata una pagina web per raccogliere fondi in favore dei figli delle vittime, rimasti orfani. L’obiettivo è raccogliere 50 mila euro. Tra le vittime anche il fratello del marito di Amy.

La vettura non si sarebbe fermata allo stop

Lo schianto è avvenuto a Schoharie, a circa 65 chilometri da Albany. Lì si incrociano la State Route 30 e la State Route 30A e i media descrivono quel punto come “molto pericoloso”.

Secondo le prime ricostruzioni, la limousine non si sarebbe fermata ad uno stop andando a sbattere contro un auto parcheggiata in un parcheggio. Sono in corso le indagini guidate dall’autorità per la sicurezza stradale americana (National Transportation Safety Board). L’attenzione degli inquirenti è rivolta soprattutto verso l’autista della “limo” e la società proprietaria del mezzo a noleggio.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche