×

Si finge morto per debiti: la moglie si uccide con i figli

Condividi su Facebook

Una donna in Cina si è uccisa con i figli di 3 e 4 anni: il marito aveva finto la propria morte per ottenere i soldi dell'assicurazione.

Cina, moglie si uccide con i figli
Cina, moglie si uccide con i figli

Tragedia familiare in Cina, a Loudi, nella provincia dello Hunan. Una donna si è tolta la vita insieme ai due figli di 3 e 4 anni perché convinta che il marito fosse morto in un incidente d’auto. He, 34 anni, era scomparso il 7 settembre mentre guidava un’auto noleggiata. Il veicolo è poi stato ritrovato il 19 settembre nel fiume Zijang, mentre He è stato dato per disperso. La moglie Dai, 31 anni, era convinta che non ci fosse più alcuna speranza di ritrovarlo.

Madre di 31 anni si annega con i figli

Il giorno prima del suicidio, la donna ha lasciato un messaggio sul proprio profilo Facebook: “La famiglia di mio marito mi ha incolpata per la sua scomparsa, dicendo che non aveva un lavoro e aveva speso troppi soldi per me. Voglio usare la mia vita per mettermi alla prova. Sono stata felicemente sposata ed He mi manca. Porto i bambini con me così che la famiglia possa stare insieme“.

Poi, insieme, si sono gettati in uno stagno. La perizia del medico legale ha accertato che il decesso è avvenuto per annegamento.

Non appena il marito ha saputo della morte dei suoi familiari, si è presentato spontaneamente alla polizia, che lo ha arrestato per distruzione intenzionale di proprietà e frode. Ha raccontato di avere un debito di oltre 100 mila yuan (corrispondenti a circa 20 mila dollari) con un usuraio conosciuto online. Per saldarlo, ha stipulato un’assicurazione sulla propria vita di un milione di yuan, nominando la moglie come beneficiaria. La donna, però, non ne sapeva nulla.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.