Professoressa 25enne fa sesso in classe con alunno 16enne
Professoressa 25enne fa sesso in classe con alunno 16enne
Esteri

Professoressa 25enne fa sesso in classe con alunno 16enne

sesso

Arrestata in Louisiana una insegnante che ha fatto sesso con un suo alunno di 16 anni, anche ll'interno della scuola. Scoperta per alcuni video.

In Louisiana (Stati Uniti), una insegnante di 25 anni ha intrattenuto per diverso tempo una relazione sessuale con un suo alunno 16enne. I due si appartavano anche a scuola, chiudendosi all’interno della classe. La donna dovrà ora rispondere di atti sessuali su minore, reato aggravato dal fatto che questo era sotto la sua custodia. Rischia una condanna fino a 10 anni di carcere.

Sesso in classe tra prof e alunno

Fa sesso con un suo alunno minorenne e non ha timore di essere scoperta, tanto da avere dei rapporti intimi con il ragazzo anche all’interno della scuola. E’ quanto accaduto alla Port Barre High School, in Louisiana (Stati Uniti), dove una insegnante di 25 anni, Constance Robertson, ha intrattenuto per diverso tempo una relazione sessuale con uno studente di 16 anni.

Lo scandalo è emerso solo quando l’alunno ha cominciato ad inviare agli amici alcuni video che lo immortalavano mentre faceva sesso con la docente. A quel punto, è scattata la denuncia alla scuola e presso le autorità locali.

La polizia ha prontamente sequestrato ed esaminato il contenuto dello smartphone dell’adolescente e ha trovato le prove che hanno poi portato all’arresto di Constance Robertson. Tra queste, il video che mostrava l’incontro tra la docente e l’alunno in una classe della scuola.

I due infatti si erano appartati approfittando del fatto che il resto degli studenti e degli insegnanti era ad un incontro che si svolgeva in palestra e che coinvolge, come ogni anno, tutto l’istituto. La donna dovrà ora rispondere dell’accusa di atti sessuali su minore, reato aggravato dal fatto che questo era sotto la sua custodia. La 25enne è stata trattenuta quindi in carcere. Se condannata, rischia una pena massima di dieci anni e una multa di 5mila dollari.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche