Netflix svela i segreti dei Windsor: Carlo ha avuto "20 donne in 10 anni"
Netflix, Carlo ha avuto “20 donne in 10 anni”
Esteri

Netflix, Carlo ha avuto “20 donne in 10 anni”

carlo camilla neflix

La serie Netflix The Royal House of Windsor ripercorre le tappe della monarchia britannica. Svelando alcuni dettagli intimi sulla vita dei monarchi.

Sono la più famosa monarchia del mondo. La famiglia reale britannica da sempre solletica l’immaginario collettivo di molti, aggrappati al sogno opulente della moderna favola aristocratica. Difficile spiegare quale sia il sentimento che lega sudditi e famiglia Windsor. Difficile anche ricordare un cordoglio così accorato come quello per il lutto della principessa Diana Spenser. Il giorno del suo matrimonio con il principe Carlo, erede del trono d’Inghilterra, ai milioni di spettatori incollati di fronte al televisore, sembrò la realizzazione di una fiaba. La realtà ha poi svelato dietro quel “vissero per sempre felici e contenti” un universo di tradimenti e costrizioni. Realizzato in occasione delle celebrazioni per i 100 anni della famiglia Windsor sul trono britannico, The Royal House of Windsor, documentario a puntate targato Netflix, ripercorre le tappe della dinastia, svelando inediti dettagli su alcune delle vicende reali più controverse. Prima tra tutti la lunga storia d’amore tra Carlo e Camilla Parker Bowles.

carlo camilla

Carlo ha avuto “20 donne in 10 anni”

Il due si conobbero anni prima del matrimonio del primogenito della Regina Elisabetta con Lady D.

Carlo ha da sempre amato profondamente Camilla, di un amore struggente ed impossibile. La duchessa di Cornovaglia aveva alle spalle diverse relazioni e per questo fu fin da subito ritenuta inadatta ad affiancare il legittimo erede al trono della monarchia più potente e osservata del mondo. Quando la loro storia finì Carlo era così affranto che nel tentativo di dimenticare Camilla divenne “estremamente disinvolto con le donne”. Come rivela la serie, il Principe di Galles frequentò 20 donne nell’arco di 10 anni prima di decidersi a prendere moglie. Ma non dimenticò mai la sua Camilla, con la quale è infine convolato a nozze con rito civile nel 2005. Da allora la famiglia reale sembra aver smussato i suoi rigidi dettami, fino al punto di ammettere in famiglia delle consorti di retaggio tutt’altro che nobiliare. Perché, in fondo, la prima regola per la sopravvivenza è da sempre una sola: l‘adattamento.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora