Muore schiacciata dal cancello. L'amica testimone: "La testa incastrata"
Muore schiacciata dal cancello: “È rimasta incastrata”
Esteri

Muore schiacciata dal cancello: “È rimasta incastrata”

mamma schiacciata cancello

Un'assistente sociale di 40 anni è morta dopo essere rimasta incastrata nel cancello del garage davanti all'amica. Lascia marito e figlio.

È morta per una “sfida” imprudente, Heidi Chalkley, mamma inglese di 40 anni. “Hai mai provato ad attaccarti al cancello mentre si alza?” avrebbe chiesto la donna ad un’amica, prima di morire incastrata proprio nel cancello del garage, sotto gli occhi inermi dei passanti. “L’ho vista aggrapparsi, poi è rimasta incastrata e non è più riuscita a staccarsi”, ha raccontato l’amica nel corso di un’inchiesta condotta sull’incidente. “Non c’è stato nulla da fare. Ad un certo punto ho visto il sangue che le usciva dalla bocca”.

muore schiacciata dal cancello

Un passante: “La testa incastrata”

“Il mondo senza Heidi è molto più freddo”, queste le parole della famiglia della vittima, riportate da un quotidiano locale, a due anni di distanza dal tragico incidente, consumatosi nella città inglese di Cambridge. La donna, che era un’assistente sociale, è scomparsa lasciando il marito ed un figlio. Ad essere sentito durante l’inchiesta sull’incidente anche un passante, lo stesso che a detta dell’amica Susan Gilmore avrebbe cercato di aiutare Heidi afferrandola per le gambe.

“Quando sono arrivato – ha spiegato l’uomo – la sua testa era incastrata nel meccanismo e lei era appesa a metri da terra”. Pare sia stato questione di pochi istanti: nessuno ha potuto fare nulla per impedire l’inevitabile. L’autopsia sul corpo di Heidi ha stabilito che Heidi è morta per le fratture multiple a mascella, costole, bacino e braccia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Y Not? Borsa Donna a Tracolla Y NOT J-331 Champs Elysees
51.6 €
86 € -40 %
Compra ora