Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Messico, apre il portellone mentre l’aereo sta per decollare
Esteri

Messico, apre il portellone mentre l’aereo sta per decollare

Un passeggero in partenza dal Messico e diretto negli USA ha aperto il portellone d'emergenza durante la fase di rullaggio. Panico a bordo.

Momenti di panico a bordo di un aereo della Frontier Airlines, dopo che un passeggero ha aperto il portellone d’emergenza durante la fase di decollo. L’incidente è avvenuto martedì 23 ottobre 2018, sul volo con partenza a Cancun (Messico) e diretto a St. Louis (Missouri, USA). L’uomo che ha messo in pericolo tutte le persone a bordo è stato arrestato.

Apre il portellone durante il rullaggio

Stando al racconto dei testimoni, l’aereo era in fase di rullaggio sulla pista quando un passeggero ha cominciato a dire di sentirsi male. Probabilmente l’uomo ha avuto un attacco d’ansia, forse per la paura di volare. Tutto è poi successo in pochi secondi. Gli assistenti di volo si sono immediatamente avvicinati al passeggero per cercare di tranquillizzarlo, senza però troppo successo. L’intera scena è stata ripresa dagli altri presenti a bordo, e nei video si vede come l’uomo tenti in ogni maniera di divincolarsi e liberarsi dagli steward che tentavano di immobilizzarlo sul sedile.

Alla fine infatti il passeggero con una rapidità incredibile è riuscito ad aprire il portellone d’emergenza, che attiva e gonfia automaticamente lo scivolo di emergenza.

Tutto questo, mentre l’aereo era in corsa. I piloti ovviamente hanno evitato il decollo e il passeggero è stato in ultimo bloccato e trattenuto sull’aereo, fino all’arrivo della polizia messicana che l’ha dichiarato in arresto. L’uomo è stato poi trasportato in ospedale per un controllo medico.

Ai media locali, la mamma del passeggero che ha creato questa situazione di pericolo spiega che il figlio era a Cancun in vacanza con il padre e che prima della partenza ha accusato un forte dolore alla testa. La donna ipotizza che qualcuno possa quindi aver drogato uno dei cocktail bevuti la sera prima dal ragazzo. Saranno le analisi comunque a rivelare se l’uomo fosse o meno sotto effetto di sostanze stupefacenti. Quel che è certo è che il volo è stato cancellato e tutti i passeggeri hanno dovuto attendere ore prima di venire reimbarcati.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche