×

NY, 22enne strangola il buttafuori “Mi ha toccato il sedere”

Kierah LaGrave ha strangolato il buttafuori accusandolo di molestie, ma il video delle telecamere di sorveglianza ha rivelato l'equivoco.

22enne strangola buttafuori
22enne strangola buttafuori

Un buttafuori del nightclub Five1Eight di Plattsburgh, nello Stato di New York, è stato strangolato da una ragazza di 22 anni. Kierah LaGrave lo ha aggredito fino a farlo perdere i sensi con l’accusa di molestie: “Mi ha toccato il sedere“.

Ma il video delle telecamere di sorveglianza, diffuso da NY Post, dimostra che si è trattato di un equivoco. La ragazza, che lavora nello stesso locale, si trovava al bancone insieme a un’amica. Mentre le due giovani ballavano, il buttafuori è passato accanto a loro. L’uomo ha urtato solo inavvertitamente LaGrave, che però non ha voluto ascoltare le sue spiegazioni. Lo ha raggiunto alle spalle e, prima che lui potesse rendersene conto, gli ha stretto le mani intorno alla gola.

Aggredisce buttafuori, arrestata

Nonostante la sua corporatura massiccia, il buttafuori è rimasto privo di sensi per qualche secondo in seguito all’aggressione. Interrogata dalla polizia, LaGrave non ha negato nulla. Ha confessato lo strangolamento e ha spiegato le sue ragioni. La ragazza è stata arrestata e deve rispondere dell’accusa di aggressione. Levi Ritter, capo della polizia di Plattsburgh, ha dichiarato: “Il video di sorveglianza mostra chiaramente che la prima a schiaffeggiare il fondoschiena di LaGrave è stata l’amica”.

Il buttafuori si è semplicemente trovato nel posto sbagliato al momento sbagliato.

Genova, buttafuori aggredito

Un addetto alla sicurezza 42enne è stato aggredito a Genova, il 6 maggio. Erano le 6 di mattina quando l’uomo è uscito dal locale dove lavora, in zona Mura delle Grazie, nel centro storico. Ha cercato di dividere due clienti del nightclub che stavano litigando violentemente, ma è stato colpito da uno di loro con un’arma da taglio. La lama ha provocato una grave ferita alla mano. Mentre l’uomo chiamava i soccorsi, i due aggressori sono fuggiti.

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Lisa Pendezza

Giornalista pubblicista classe 1994, nata in provincia di Monza e Brianza, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora