×

USA, paura per la presunta sparatoria in un liceo

Nella Topsail High School, Carolina del Nord, si parla di sparatoria, ma alcune fonti smentiscono. Le forze dell'ordine hanno bloccato l'edificio.

Liceo americano

Negli Stati Uniti, più precisamente nella Carolina del Nord, le forze dell’ordine statunitensi hanno segnalato una sparatoria in un liceo. La polizia e le forze speciali stanno intervenendo ad Hampstead, nella Topsail High School (che conta più o meno 1300 studenti), circa a 32 chilometri a nord di Wilmington.

Non si hanno ancora notizie né di morti, né di feriti. Ora la scuola è completamente bloccata: nessuno può uscire né entrare.

Il capitano James Rowell ha dichiarato di non avere ricevuto segnalazioni di feriti e che non è stato trovato alcun uomo armato. La polizia è stata avvisata nella prima mattinata, verso le 6 (le 12:00 in Italia) ed è entrata in azione sotto gli ordini dello sceriffo della contea di Pender.

È probabile che il malfunzionamento di un riscaldatore abbia fatto un rumore molto simile ad uno sparo e gli studenti ed il personale si siano sbagliati. Gli accertamenti sono in corso.

A poche ore di distanza dall’attentato avvenuto a Melbourne, Australia, sembrava poter esserci un’altra strage anche negli Stati Uniti.

Nato a Varese, classe 95. Ha collaborato con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Fabio Rossi

Nato a Varese, classe 95. Ha collaborato con Notizie.it.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora