×

Aereo Ryanair sequestrato a Bordeaux: scesi 149 passeggeri

Ryanair è stato sequestrato sulla pista di Bordeaux dall’autorità dell’aviazione civile francese. 149 passeggeri sono stati costretti a scendere

Ryanair
Ryanair

La compagnia aerea low cost Ryanair torna nel mirino delle critche. Poco prima del decollo dall’aeroporto di Bordeaux, in Francia, giovedì 8 novembre 2018, è stato sequestrato un aereo dall’aviazione francese (Dgac) a causa di un contenzioso aperto sui sussidi ricevuti dalla compagnia aerea.

Sequestrato un aereo Ryanair

Sembrerebbe che l’obbligo di fermo sia sopraggiunto in seguito a una querelle legale che ha coinvolto anche la Commissione europea. Quest’ultima, nel 2014, aveva giudicato come illegali le sovvenzioni pari a 525.000 euro concesse alla suddetta compagnia aerea. Nel pomeriggio della medesima giornata la compagnia ha sbloccato la situazione versando la somma dovuta. Per reclamarla, la Dgac aveva bloccato sulla pista di Bordeaux l’aereo, costringendo in questo modo la compagnia irlandese a sostituirlo con un altro.

Grande disagio per i 149 passeggeri a bordo del velivolo diretto a Londra Stansted. Tutti costretti a scendere. Solo cinque ore più tardi li hanno trasferiti su un altro volo della stessa compagnia. Dovevano arrivare a Londra alle 18 e invece l’atterraggio c’è stato alle 23.30. A causa del ritardo, secondo le norme sui diritti dei passeggeri aerei europei, ciascuno dei viaggiatori coinvolti dovrebbe ottenere un risarcimento pari a 250 euro.

E’ una brutta tegola per Ryanair. Già alle prese con i continui cambi di regolamento riguardanti i bagagli a mano, dovrà far fronte a una spesa di quasi 38000 euro. Ai viaggiatori i funzionari francesi avrebbero spiegato che l’aereo era stato sequestrato a causa di un debito non pagato. Numerose (c’era da aspettarselo alla luce dell’ennesimo disguido) le polemiche rivolte alla compagnia aerea.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora