USA, bambina di 10 anni uccide a calci un bimbo di 6 mesi
USA, bambina di 10 anni uccide a calci un bimbo di 6 mesi
Esteri

USA, bambina di 10 anni uccide a calci un bimbo di 6 mesi

Bimbo di 6 mesi ucciso da una bambina
Jaxon e Nate Liedl

Jaxon Liedl è morto a soli sei mesi, ucciso dai calci alla nuca ricevuti da una bambina di dieci anni. Il padre: "Lei è una criminale".

Dopo quasi tre settimane dalla morte del figlio Nate Liedl è finalmente riuscito a raccontare pubblicamente la storia di Jaxon, ucciso a soli sei mesi di vita. Il neonato sarebbe morto a causa dei calci ricevuti da una bambina di dieci anni, ora accusata di omicidio intenzionale. “Lei è una criminale” ha affermato con rammarico Nate Liedl ai media, padre del piccolo. Jaxon Liedl è stato aggredito il 30 ottobre 2018 ed è morto a causa delle ferite riportate due giorni dopo: il 1 novembre in Wisconsin, USA.

Bambina uccide bimbo di sei mesi

Quando è stato aggredito Jaxon Liedl si trovava all’asilo. Dalle prime ricostruzioni è emerso che si stava occupando di lui la figlia dei responsabili della gestione del nido. Non è stata ancora chiarita con certezza la dinamica che ha portato alla tragedia. L’ipotesi più probabile è che Jaxon si trovasse in braccio alla bambina di dieci anni. Il piccolo potrebbe esserle caduto dalle braccia, iniziando così a piangere. La bambina, spaventata dal pianto di Jaxon Liedl, avrebbe deciso di prenderlo a calci sulla testa per farlo smettere.

Lo sceriffo della contea di Chippewa, Jim Kowalczyk, ha rivelato altri dettagli sulla vicenda.

Sembra che la Polizia avesse ricevuto, in data 30 ottobre, una telefonata che segnalava la presenza di un bambino a cui sanguinava la testa in un asilo nido. Si trattava proprio di Jaxon Liedl. Il bambino è stato portato in ospedale ed è morto due giorni dopo. “Più tardi il dipartimento dello sceriffo ha ricevuto una telefonata da parte di un medico secondo cui le ferite riportate dal bimbo di sei mesi non erano conseguenza di un incidente” ha spiegato lo sceriffo Jim Kowalczyk. La bambina è infatti accusata di omicidio intenzionale.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Burberry The Beat For Men - Tester
15 €
Compra ora
Marta Lodola
Marta Lodola 473 Articoli
Classe 1994, nata e cresciuta a Milano. Laureata in Lettere, amante della storia. Giornalista d'aspirazione, educatrice e calciatrice per passione.