Medjugorje, parla il vescovo: "La Madonna non è mai apparsa"
L’inganno di Medjugorje: “La Madonna non è mai apparsa”
Esteri

L’inganno di Medjugorje: “La Madonna non è mai apparsa”

apparizioni medjugorje imbroglio

Le conclusioni di Mons. Ratko Peric, dopo le indagini sulle apparizioni di Medjugorje: "Quella figura femminile è ambigua. Non è la vera Madonna".

Medjugorje, città di miracolose apparizioni e conversioni improvvise, torna a dividere il mondo dei cattolici tra favorevoli e contrari. Le dichiarazioni del vescovo di Mostar, Ratko Peric, che ha pubblicato una lunga riflessione a riguardo, promettono di scatenare un dibattito tutto interno alla curia. Mentre continuano i pellegrinaggi dei fedeli nel luogo delle storiche apparizioni della Madonna, è il vescovo sotto la cui giurisdizione rientra il sacro sito, a far crollare un castello di carta: “Tenendo conto di tutto quello che è stato esaminato e studiato da questa Curia diocesana – scrive Peric in un articolo dal titolo “Le ‘apparizioni’ dei primi sette giorni a Medjugorje“-, si può pacificamente affermare: La Madonna non è apparsa a Medjugorje! Questa è la verità che sosteniamo, e crediamo nella parola di Gesù, secondo cui la verità ci renderà liberi”. Il testo è stato pubblicato alla vigilia dell’arrivo nella città bosniaca dell’inviato papale, l’arcivescovo di Varsavia, mons. Henryk Hoser.

Il vescovo sulle apparizioni: “Sedicenti veggenti”

Il vescovo di Mostar ha spiegato di essere arrivato a queste conclusioni dopo aver trascritto le audiocassette contenenti i dialoghi tra il personale pastorale e i ragazzi che affermavano di aver visto la Madonna durante la prima settimana delle apparizioni di Medjugorje.

Era il 1981. Da quei colloqui, ha chiarito Peric nel testo pubblicato sul sito della diocesi, emergerebbe il profilo di un’apparizione che, se reale, resta comunque molto ambigua. Osservazioni che lo hanno infine portato ad affermare un'”evidente non autenticità dei presunti fenomeni“.

“Una figura ambigua”

“La figura femminile che sarebbe apparsa a Medjugorje – ha spiegato il vescovo nell’articolo pubblicato sul sito della diocesi – si comporta in modo del tutto diverso dalla vera Madonna, Madre di Dio, nelle apparizioni riconosciute finora come autentiche dalla Chiesa: di solito non parla per prima; ride in maniera strana; a certe domande scompare e poi di nuovo ritorna; obbedisce ai ‘veggenti’ e al parroco che la fanno scendere dal colle in chiesa sebbene controvoglia. Non sa con sicurezza per quanto tempo apparirà; permette ad alcuni presenti di calpestare il suo velo steso per terra, di toccare la sua veste e il suo corpo. Questa non è la Madonna evangelica”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Burberry The Beat For Men - Tester
15 €
Compra ora