Chiede soldi per i regali di Natale, criticato su Facebook
Chiede soldi per i regali di Natale, criticato su Facebook
Esteri

Chiede soldi per i regali di Natale, criticato su Facebook

Chiede soldi per i regali di Natale, criticato su Facebook

Ben Buckley ha chiesto soldi per i regali di Natale, avendo interrotto il lavoro per accudire la moglie. Criticato su Facebook: "Sei disgustoso".

Criticato per la campagna GoFoundMe. La storia di Ben Buckley, 32 enne di Hull, nel Regno Unito, comincia quando l’uomo si è visto costretto a lasciare il lavoro per occuparsi di sua moglie, la cui gravidanza ha subito delle complicazioni. Buckley è già padre di 5 figli e per non far mancare loro dei regali di Natale, si è rivolto al sito di campagne crowdfunding GoFoundMe. Di tutto si sarebbe aspettato, tranne che di essere criticato da alcuni utenti di Facebook: “Dai ai tuoi figli solo quello che puoi permetterti, così sei disgustoso“.

La campagna che divide il web

“Sei disgustoso”. Suona come uno schiaffo alla propria condizione il commento su facebook di alcuni utenti nei confronti della campagna Crowdfunding di Ben Buckley. Il 32 enne di Hull si è detto mortificato nel dover “chiedere soldi a degli sconosciuti”, uno dei motivi principali della sua reticenza a rivolgersi fin dall’inizio a GoFundMe. Eppure, alla vista dell’aggravarsi delle condizioni della moglie per la gravidanza del loro sesto figlio, Ben ha dovuto tirare la cinghia sulle spese e prendere una pausa dal lavoro per occuparsi di sua moglie.

Con l’avvicinarsi del Natale, però, la coppia deve fare i conti con i regali per i suoi numerosi figli.

“Questo dovrebbe essere un momento felice per tutti noi”, scrive Ben sul sito di GoFundMe, aggiungendo che per lui l’avvicinarsi delle feste natalizie “Non è altro che fonte di ansia e preoccupazione per quello che verrà e per cosa dobbiamo dire ai bambini”.

“Sei disgustoso”

La richiesta di Ben è stata accolta da buona parte degli utenti, che hanno raggiunto la quota di 2 mila euro in donazioni. Eppure, non tutti i componenti del popolo della rete si sono commossi nel leggere la situazione del 32 enne. Molti hanno criticato su Facebook il fatto che l’uomo, con quasi 6 figli a carico, abbia chiesto al grande pubblico soldi per fare loro dei regali, a fronte delle difficoltà in cui vive la famiglia.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Cyclette Apple Pink Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Burberry The Beat For Men - Tester
35 €
Compra ora
Andrea Danneo
Andrea Danneo 392 Articoli
Palermitano di nascita, milanese acquisito, ho iniziato a scrivere di Rugby e di Basket sul web. Dopo una bella esperienza in un sito di informazione locale, mi sono laureato in Lettere moderne a Milano e ho concluso la mia formazione alla scuola di Giornalismo dell'Università Cattolica. Lettore di libri incallito, inseguo il sogno di raccontare le piccole e grandi storie, sia in forma scritta, sia in video.