> > Auto scivola nel fiume, la bimba muore annegata

Auto scivola nel fiume, la bimba muore annegata

bimba morta auto

La madre ha lasciato la figlia di 3 anni sola in auto. La vettura è però scivolata nel fiume e la piccola è morta annegata.

Kim Rowlands non riuscirà mai a darsi pace.

La donna ha lasciato sola la figlia di 3 anni in auto. La piccola Kiara Moore è morta affogata in un fiume, dopo che l’auto è scivolata in acqua. Kim si era allontanata per qualche minuto per prelevare del denaro al bancomat e comprare delle sigarette, ma quei minuti sono stati fatali alla sua bambina. Le indagini non sono riuscite a chiarire se il freno a mano sia stato disinserito dalla piccola o se la madre si sia dimenticata di inserirlo.

Il fatto risale al 19 marzo 2018. Poco dopo la tragedia, la donna aveva scritto su Facebook: “A causa della mia stupidità dovrò vivere con questo senso di colpa per il resto della mia vita. La mamma ti adora, bambina, e mi dispiace tanto“.

Lascia la bambina in auto

La 29enne Kim Rowlands era uscita di casa come ogni mattina per recarsi al lavoro, e aveva portato con sé la piccola Kiara che qualche giorno dopo avrebbe compiuto 3 anni.

Il destino però ha voluto che proprio nel giorno del suo compleanno si celebrasse il suo funerale. La madre infatti ha parcheggiato la
macchina in pendenza per recarsi a prelevare del denaro allo sportello bancomat. Quando la donna è tornata all’auto, tre minuti dopo, la vettura non c’era più. Kim ha immediatamente allertato la Polizia, pensando che fosse stata rubata con la sua bambina dentro. Poco dopo però si è resa conto che la sua auto era finita nell’acqua gelida del fiume.

Giunti sul luogo della tragedia, gli agenti si sono tuffati nel fiume Telfi e hanno estratto Kiara dall’auto. La piccola è stata trasportata in ospedale d’urgenza, ma per lei era troppo tardi, era già morta.

Il caso è chiuso

A 8 mesi di distanza dal fatto, la giustizia ha chiuso il caso. Secondo i giudici “si sono verificate una serie di circostanze perfettamente lecite che hanno portato alla morte della piccola Kiara”.

La madre però non riuscirà mai a darsi pace per quanto accaduto alla sua piccola. “Era abituata a stare in macchina, le piaceva giocare con i comandi della radio, ma non l’ho mai vista giocare con altri comandi, né con il freno a mano” ha dichiarato Jet Moore, padre di Kiara.