×

Bimba senza cibo in una casa piena di scarafaggi: morta

Condividi su Facebook

Una bambina di 2 anni è stata lasciata senza cibo a vivere in una casa piena di immondizia e scarafaggi. Era sporca e malnutrita.

lauren wade

Margaret Wade e Marie Sweeney, di 38 e 37 anni, hanno detto di non provare alcun senso di colpa per la morte della piccola Lauren, la loro bambina di 2 anni. La piccola è rimasta per giorni senza cibo, chiusa in una casa piena di scarafaggi.

Un detective ha definito il caso come “il peggiore della sua vita”. Al momento della scoperta, la bambina era così sporca che i paramedici hanno dovuto decontaminare l’ambulanza dopo il ricovero.

Morta di fame

Lauren Wade è morta di fame a soli due anni. Margaret Wade e Marie Sweeney, disoccupate, l’hanno costretta a vivere nello squallore. C’era così tanta immondizia che per i soccorritori è stato difficile aprire la porta dell’appartamento di Glasgow, in Scozia.

“La cucina era così piena di sacchi di spazzatura che quasi non c’era spazio per muoversi. C’erano numerosi cartoni vuoti di cibo in scatola e tante mosche. I noodles sembravano essere la dieta di base della famiglia” ha spiegato il procuratore Bill McVicar. La casa era infestata da centinaia di insetti che ronzavano attorno alla spazzatura, al cibo avariato e agli abiti sporchi.

Maltrattamenti e malnutrizione

Wade e Sweeney hanno ammesso le accuse di maltrattamento intenzionale e incuria.

“L’effetto più significativo della mancata fornitura di una dieta corretta è la malnutrizione di Lauren che ha causato le complicazioni che hanno portato alla sua morte” ha aggiunto il procuratore. Secondo i paramedici intervenuti nella casa, la bambina era sporca, denutrita e portava un pannolino fradicio. “La copertina su cui era sdraiata era piena di pidocchi e pulci” ha ammesso McVicar.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.