Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Voli sospesi all’aeroporto di Birmingham
Esteri

Voli sospesi all’aeroporto di Birmingham

Voli sospesi all'aeroporto di Birmingham

L'aeroporto di Birmingham ha bloccato parte dei suoi vli per un guasto tecnico. Il blocco è stato annunciato dopo il caos di Gatwick.

Aerei fermi a Birmingham. L’aeroporto ha bloccato parte delle proprie attività per un intoppo tecnico. A dare l’annuncio della sospensione di buona parte dei voli è stata la stessa Bbc, che però non ha fornito ulteriori dettagli sulle cause del guasto. Il personale aeroportuale, intanto, ha riferito ai passeggeri che i tecnici stanno intervenendo per risolvere il problema in tempi rapidi. Nessuna fuga di notizie, quindi, ma l’omissione dei dettagli ha fatto tornare in mente ai passeggeri il caos dello scalo londinese di Gatwick.

Aerei fermi

Un guasto tecnico. Per i viaggiatori londinesi sembra che partire con l’aereo porti sfortuna. Voli fermi, sospensioni ingiustificate e un generale caos nella gestione delle relazioni col pubblico. Se ieri era Gatwick, oggi è Birmingham. Il personale dell’aeroporto, però, ha voluto precisare che il problema sia un guasto tecnico, per cui gli addetti ai lavori si sono messi subito all’opera, per sbloccare nuovamente i voli.

Secondo quanto riportato dall’Ansa e dalla Bbc, l’aeroporto di Birmingham non vuole in alcun modo essere associato all’episodio di Gatwick, caratterizzato da una pessima gestione della comunicazione con il pubblico.

Droni a Gatwick

Tutta colpa dei droni. Il problema dello scalo aeroportuale più conosciuto in Inghilterra è stata la presenza di droni nello spazio adibito alle operazioni di decollo e atterraggio dei velivoli. Risultato? 140 mila passeggeri a terra. Oltre al danno anche la beffa, con gli investigatori londinesi che non sono riusciti ancora a rintracciare chi abbia effettivamente pilotato quei droni. Gli investigatori hanno ascoltato recentemente una coppia appassionata di aeromodellismo, residente a pochi chilometri da Gatwick, ma tutto si è tradotto in un nulla di fatto, con il rischio che l’indagine di trasformi in un vero e proprio buco nell’acqua.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Andrea Danneo
Palermitano di nascita, milanese acquisito, ho iniziato a scrivere di Rugby e di Basket sul web. Dopo una bella esperienza in un sito di informazione locale, mi sono laureato in Lettere moderne a Milano e ho concluso la mia formazione alla scuola di Giornalismo dell'Università Cattolica. Lettore di libri incallito, inseguo il sogno di raccontare le piccole e grandi storie, sia in forma scritta, sia in video.
Contatti: Mail